Home MusicaCanzoni“Persiani” è il singolo di debutto di Nuvolari

“Persiani” è il singolo di debutto di Nuvolari

La Gen Z che scopre e interpreta la tradizione del cantautorato italiano per il nuovo artista di Bomba Dischi

Foto: Nuvolari  - Credit: © Ilaria Ieie

25 Novembre 2020 | 18:33 di Cecilia Esposito

È uscito "Persiani" e Nuvolari ha preso il volo. Lui, Matteo Pisotti, in arte Nuvolari, classe '96 da Piacenza, sul suo profilo Instagram dice di sentirsi "un po' un cretino" e forse è l'effetto che fa quando si esce allo scoperto con una canzone che diventa l'inizio di un'avventura. 

A dargli la famosa pacca sulla spalla per augurargli buon viaggio prima del salto è l'etichetta Bomba Dischi, che ha accolto Nuvolari nella sua scuderia di talenti della nuova generazione della musica italiana. Col cantautore, che ha scoperto la chitarra a nove anni senza più lasciarla, si torna a quell'indie mai scomparso che ammicca con occhio languido a certe sonorità cantautoriali di qualche anno fa, su cui Nuvolari sembra essere a suo agio. Con una scrittura intima e raffinata, Nuvolari plana tra immagini evocative e stati d'animo, dando vita a un brano delicato che lui stesso descrive come: «Una canzone sulle distanze, sui rimpianti, sulle scelte che vanno fatte anche quando non si vuole. È un mea culpa urlato piano piano nella notte, quando riconosci che la strada che hai percorso ti ha portato lontano da dove vorresti essere e da chi vorresti avere a fianco».

Il video di "Persiani"