Home MusicaCanzoni«Pónteme», il tormentone spagnolo di Jenn Morel

«Pónteme», il tormentone spagnolo di Jenn Morel

La coreografia del video musicale sta dilagando su Instagram con l'hashtag #PóntemeChallenge. Chi è Jenn Morel? Cosa dice il testo? Ecco le risposte

03 Maggio 2017 | 10:00 di Redazione Sorrisi

Jenn Morel è una cantante, rapper, attrice e ballerina domenicana. Pónteme è il suo singolo d'esordio e si candida tra i tanti tormentoni estivi che ci faranno ballare durante la prossima stagione.

Tutti i tormentoni dell’estate 2017

La Morel sa come destreggiarsi bene nel mondo del web: l'artista è infatti conosciuta soprattutto per la capacità di rendere virale ogni suo contenuto. La sua pagina Instagram, tanto per capirci, conta quasi mezzo milione di follower. Nata e cresciuta nella Repubblica Dominicana, Jenn emigra negli Stati Uniti a 6 anni. Inizia a lavorare come cubista a New York ed entra poi a far parte di noti corpi di ballo e a partecipare ai video musicali di Drake, Nicki Minaj e Trey Songz. La conoscete oggi con il singolo «Pónteme», un mix di Macarena e Papi Chulo che si inserisce nel filone dei tormentoni latini per l'estate.

Le canzoni in spagnolo da ballare d’estate

La coreografia del video musicale sta dilagando su Instagram con l'hashtag #PóntemeChallenge.

Ritornello e significato

Per imparare a cantare il ritornello, ecco le parole del testo:

Así e que pónteme pónteme pónteme en plena
Pon ponteme pónteme pónteme en plena
Pónteme pónteme pónteme en plena
Muévete ese cuerpo alegría
Macarena

La traduzione è molto difficile, perché la parola "Pónteme" sembra non trovare collocazione nel vocabolario spagnolo: potrebbe trattarsi di un neologismo o di una parola tratta dal gergo della Repubblica Domenicana, di cui la cantante è originaria. Noi pensiamo si riferisca a un movimento sensuale che la donna chiede all'uomo di compiere insieme a lei, ballando.