Home MusicaCanzoni“Ti lascio andare”, il testo del nuovo singolo di Alberto Urso

“Ti lascio andare”, il testo del nuovo singolo di Alberto Urso

In rotazione radiofonica dal 5 luglio, il brano è estratto dal disco "Solo" del tenore vincitore dell'ultima edizione di "Amici"

 - Credit: © Ufficio stampa

05 Luglio 2019 | 10:23 di Giulia Ciavarelli

Venerdì 5 luglio è in rotazione radiofonica "Ti lascio andare", il nuovo singolo del tenore vincitore del talent show Amici Alberto Urso. Il brano è estratto dall'ultimo album Solo, certificato oro e da settimane in cima alla classifica Fimi GfK.

La canzone è pop lirica, in cui la voce potente ma allo stesso tempo coinvolgente, dolce ed espressiva di Alberto canta la fine di un amore. “Ti lascio andare”, scritto da Davide Simonetta, Giovanni Pollex e Giuliano Ciliberti, racconta infatti un amore puro e intenso, ma non corrisposto. «Ho smesso di correrti incontro da quando ho capito che ti stavo soltanto rincorrendo, ho chiuso gli occhi per te mille volte. Credere che andava bene così, perdonandoti tutto» canta il tenore.

Alberto Urso proseguirà i suoi impegni estivi in giro per l'Italia ma si sta preparando anche per sei eventi unici insieme a una grande orchestra: «Vi aspetto tutti per festeggiare i miei primi veri concerti» annuncia sui social le date esclusive. Un mini tour che toccherà sei città: si parte il 29 settembre all'Auditorium Parco della Musica di Roma, si prosegue il 4 ottobre al Teatro degli Arcimboldi di Milano, il 22 ottobre a Bari, il 25 a Torino, il 27 a Firenze per terminare il 28 ottobre a Bologna.

I biglietti sono già disponibili sul sito ufficiale di Ticketone.

IL TESTO DELLA CANZONE

Ho messo da parte me stesso ogni giorno
Solo per restarti accanto ancora un po’
E darti tutto il mio tempo
Ho chiuso gli occhi per te mille volte
Credere che andava bene così
Perdonandoti tutto

Ho imparato dall’amore dov’è il confine
La felicità non può far male
Anche se ti voglio bene
Io ti lascio andare
Oltre le partenze senza mai arrivare
I ritorni senza mai restare
Anche se non c’è una fine
Io ti lascio andare

Ho smesso di illudermi ancora una volta
Di vivere solo per quello che non ho
Aspettando un buongiorno
Ho aperto le porte di un mondo ristretto
Lo spazio rimasto è troppo piccolo
Per cercare un motivo

Ho imparato dall’amore dov’è il confine
La felicità non può far male
Anche se ti voglio bene
Io ti lascio andare
Oltre le partenze senza mai arrivare
I ritorni senza mai restare
Anche se non c’è una fine
Io ti lascio andare

Ho smesso di correrti incontro da quando
Ho capito che ti stavo soltanto
Rincorrendo

Ho imparato dall’amore dov’è il confine
La felicità non può far male
Anche se ti voglio bene
Io ti lascio andare
Oltre le partenze senza mai arrivare
I ritorni senza mai restare
Anche se non c’è una fine
Io ti lascio andare
Io ti lascio andare