Home MusicaCanzoniTiromancino: “Cerotti” è il nuovo singolo scritto con Gazzelle

Tiromancino: “Cerotti” è il nuovo singolo scritto con Gazzelle

«È una canzone stropicciata e senza filtri» racconta Federico Zampaglione, che scrive insieme al cantautore l'inedito in rotazione radiofonica da venerdì 8 gennaio

Foto: Tiromancino  - Credit: © Jessica Gaudioso

08 Gennaio 2021 | 10:15 di Giulia Ciavarelli

Dopo il viaggio malinconico di "Finché ti va", i Tiromancino tornano con un nuovo brano inedito per inaugurare il 2021: si intitola "Cerotti" ed esce in rotazione radiofonica e sulle piattaforme digitali da venerdì 8 gennaio. Il singolo è scritto a quattro mani da Federico Zampaglione e Gazzelle, collaborazione inedita che testimonia il rapporto ormai più che consolidato tra l'artista romano e la nuova generazione di cantautori italiani, quell’indie di cui Zampaglione è considerato uno dei padri fondatori.

«“Cerotti" è una canzone stropicciata e senza filtri...sa di notti insonni e cuori graffiati» racconta sui social il frontman dei Tiromancino, che è produttore del brano insieme a Jason Rooney. La cover del singolo, invece, è stata ideata e disegnata dall'illustratrice Martina Lorusso, in arte Momusso. L'inedito farà parte della colonna sonora di "Morrison", il film scritto e diretto dallo stesso artista distribuito da Vision Distribution in primavera.

La pellicola è tratta dal libro scritto insieme a Giacomo Gensini nel 2017 “Dove tutto è a metà” (edito da Mondadori) che Zampaglione ha annunciato con queste parole: «È una storia di vita, amicizia, sentimenti e sogni che ha come sfondo il mondo della musica. Racconterò il confronto tra due musicisti: Lodo giovane e pieno di grandi sogni da dividere con la sua band e Libero, una ex popstar in cerca del grande rilancio. È stata una bellissima avventura con un team di produzione eccezionale» conclude.