Home MusicaCesare Cremonini: 5 cose che forse non sapevate

Cesare Cremonini: 5 cose che forse non sapevate

Dall'amore per Freddie Mercury a quello per la sua città: ecco cinque curiosità sul cantante bolognese

Foto: Cesare Cremonini live  - Credit: © Corbis

29 Giugno 2015 | 14:19 di Giulia Ciavarelli

I tempi dei sogni adolescenziali dei Lunapop appaiono molto distanti da quello che è diventato un fenomeno musicale puro, genuino dei giorni nostri. In Cesare Cremonini si fondono nuove sonorità, una musicalità più ricercata con testi in cui racconta di sé e di quello che succede nella sua vita. Accanto al Più che logico live, ovvero ai ventidue successi riproposti dal vivo e registrati tutti al palazzetto dello sport di Torino, c'è una piccola finestra su ciò che musicalmente possiamo aspettarci dal futuro di Cesare ovvero quattro canzoni completamente nuove tra cui il primo singolo estratto Buon Viaggio (Share the love).

Leggi l'intervista integrale di Sorrisi a Cesare Cremonini

?Il mio obiettivo era sempre stato quello di fare concerti, sull'avambraccio ho Freddie Mercury e mi hanno sempre attratto i grandi palchi? afferma Cremonini; saranno proprio quelli che lo ospiteranno per il Più che Logico Tour 2015. Da Torino a Roma, Firenze, Milano, Bari fino a Verona: quindici le date che lo vedranno in giro per l'Italia con uno show completamente nuovo nel quale la musica farà da protagonista.

In attesa di rivederlo sul palco, ecco le cinque cose su Cesare che forse vi erano sfuggite.