Home Live newsCon Sorrisi, e per la prima volta in edicola, «Rimmel» e gli altri gioelli di Francesco De Gregori

06 Ottobre 2009 | 14:43

Con Sorrisi, e per la prima volta in edicola, «Rimmel» e gli altri gioelli di Francesco De Gregori

di Andrea Di Quarto Francesco De Gregori, il principe, non ama raccontarsi nelle interviste. Ma lo fa ogni volta che canta, mestiere che esercita dal 1968, anno in cui Giancarlo Cesaroni, patron del Folk Studio, gli corrispose un compenso di 1.500 lire. Sono passati più di 40 anni, da allora: lui ha composto alcuni tra […]

 di

Con Sorrisi, e per la prima volta in edicola, «Rimmel» e gli altri gioelli di Francesco De Gregori

di Andrea Di Quarto Francesco De Gregori, il principe, non ama raccontarsi nelle interviste. Ma lo fa ogni volta che canta, mestiere che esercita dal 1968, anno in cui Giancarlo Cesaroni, patron del Folk Studio, gli corrispose un compenso di 1.500 lire. Sono passati più di 40 anni, da allora: lui ha composto alcuni tra […]

06 Ottobre 2009 | 14:43 di Redazione

Francesco De Gregori
Francesco De Gregori

di Andrea Di Quarto

Francesco De Gregori, il principe, non ama raccontarsi nelle interviste. Ma lo fa ogni volta che canta, mestiere che esercita dal 1968, anno in cui Giancarlo Cesaroni, patron del Folk Studio, gli corrispose un compenso di 1.500 lire. Sono passati più di 40 anni, da allora: lui ha composto alcuni tra i più importanti testi della canzone d’autore e messo in fila personaggi e storie che raccontano l’Italia meglio di molti libri.
Ecco perché «Contemporanea», la raccolta dei suoi 14 album fondamentali raccolti in un prezioso cofanetto, è un’opera da non perdere. Per la prima volta in edicola con Sorrisi a 10,90 euro per uscita (rivista esclusa), tutti i cd sono accompagnati da un libro di 40 pagine attraverso le quali l’artista racconta la storia (e il dietro le quinte) di ogni album. In più, i testi delle canzoni e una guida all’ascolto. Si comincia il 6 ottobre con «Rimmel», del 1975, una pietra miliare della musica italiana. Rimase in classifica per 60 settimane e vendette oltre mezzo milione di copie. Le uscite proseguiranno quindi con «Titanic» (13/10), «Alice non lo sa» (20/10), «De Gregori» (27/10), «Bufalo Bill» (3/11), «Scacchi e tarocchi» (10/11), «Viva l’Italia» (17/11), «La donna cannone» più «Live & rarities» (24/11), «Canzoni d’amore» (1/12), «Miramare 19.4.89» (8/12), «Amore nel pomeriggio» (15/12), «Pezzi» (22/12), «Francesco De Gregori» (29/12) e il recente «Per brevità chiamato artista» (5/1/2010).