Home MusicaConcertiBruce Springsteen, il nuovo tour apre con un omaggio a Bowie

Bruce Springsteen, il nuovo tour apre con un omaggio a Bowie

ll "The river tour" con la E Street band parte con una cover di "Rebel rebel", dedicata all'amico scomparso. Il video

17 Gennaio 2016 | 11:15 di Caterina Maconi

Bruce Springsteen ritorna a emozionare sui palchi. E' partito da Pittsburgh il The river tour insieme alla E Street band. L'occasione è quella di celebrare il famosissimo album, omonimo, uscito negli anni Ottanta. E anche promuovere il recente The ties that bind.

Per prima cosa il Boss ha voluto celebrare David Bowie, un suo grande amico. Ed ecco che il concerto è partito dunque con una cover di Rebel rebel, applauditissima. Ecco il video della performance.

Springsteen in apertura ha voluto omaggiare il suo amico, prima di realizzare il brano: "Andai a trovarlo a Philadelphia nel '73 mentre stava incidendo 'Young americans' e ci andai con il bus della Greyhound, per dire quanto tempo è passato da allora. Incise alcune mi canzoni: 'It's hard to be a saint in the city' e 'Growin' up'. Fu un nostro grande supporter".

La serata è proseguita con Meet me in the city. Poi il Boss ha sunato tutto l'album The river, oltre a dieci altri brani.