Home MusicaConcertiConcerto di Capodanno a Vienna: nel 2018 dirigerà Riccardo Muti  

Concerto di Capodanno a Vienna: nel 2018 dirigerà Riccardo Muti  

Il maestro italiano scelto per la quinta dalla famosa Filarmonica di Vienna, per dirigere il concerto evento del primo giorno dell’anno

Foto: Riccardo Muti  - Credit: © SplashNews

02 Gennaio 2017 | 21:06 di Lorenzo Di Palma

Sarà il maestro Riccardo Muti a dirigere il tradizionale Concerto di Capodanno da Vienna del 2018. L'annuncio è ufficiale ed è stato fatto al termine del concerto del 2017, diretto da Gustavo Dudamel.

Per Riccardo Muti sarà il quinto “Neujahrskonzert” o concerto di Capodanno con i “Wiener”, l'orchestra Filarmonica di Vienna considerata una delle migliori del mondo, un evento che viene seguito in tutto il mondo in diretta televisiva con novanta paesi collegati, cinquanta e passa milioni di spettatori, per non parlare delle radio.

Dal 1971 in poi, Riccardo Muti ha lavorato a lungo con i Wiener Philharmoniker, un’orchestra che conosce benissimo con la quale ha già eseguito oltre 500 concerti e che lo ha anche nominato “Membro Onorario” della Filarmonica viennese.

La scelta, caduta su Muti per la direzione del tradizionale Concerto di Capodanno di Vienna, è per ribadire "il suo forte legame culturale" con la Filarmonica di Vienna, ha detto il portavoce dell’orchestra Andreas Grossbauer: “Grazie alla straordinaria qualità delle sue esibizioni Muti ricopre un ruolo centrale nella storia dei Wiener Philharmoniker", ha proseguito il primo violino che anche ha ricordato che il 75enne studia meticolosamente le fonti e l'epoca delle opere. "Il maestro - ha concluso - è un grande conoscitore del suono inconfondibile della Filarmonica di Vienna".