Home MusicaConcertiGhali in concerto allo Sherwood Festival, la recensione

Ghali in concerto allo Sherwood Festival, la recensione

Il tour estivo di Ghali toccherà molte città italiane. Vi raccontiamo le emozioni di uno dei suoi live

Foto: Ghali  - Credit: © Instagram - @atena_neezy

12 Luglio 2017 | 09:46 di Eleonora Gasparella

Un album uscito da poco e un tour che lo porterà a girare l’Italia, sono gli ingredienti dell’estate di Ghali, che ieri sera, martedì 11 luglio, è salito sul palco dello Sherwood Festival, a Padova, per una delle prime date nel nostro paese. L’atmosfera è quella tipica di un festival estivo: serata afosa e stadio Euganeo colmo, il pubblico è fatto di bambini e ragazzi che aspettano il protagonista della serata. Ed è proprio su di loro che Ghali fa presa: i suoi numeri sono da record su tutte le piattaforme web, da Youtube a Spotify.

Ghali porta i nuovi pezzi dal vivo davanti ad un pubblico padovano in trepidante attesa.
Clima e volti decisamente rilassati e felici, il concerto inizia puntuale alle 21:00, quando ancora il sole fa capolino nel cielo. La curiosità è tanta: nel panorama della nuova musica italiana nessuno si esprime come l’italo tunisino. Il suo stile è davvero inconfondibile, fatto di testi che vogliono staccarsi dai temi stanchi di un rap maleducato e fine a se stesso. Ghali non parla di quanto costano i vestiti che indossa, o di quanto pesano le sue collane, la sua narrazione è più delicata: disegna, con piccole pennellate, la realtà di dieci, cento, mille suoi coetanei, le emozioni e le lotte che ognuno si trova ad affrontare.

«Per chi non mi conosce io mi chiamo Ghali» esordisce ironicamente il rapper milanese. Il primo brano della serata è Ricchi Dentro e il concerto entra subito nel vivo, con il pubblico che già canta a memoria i versi dei pezzi. La scaletta accontenta tutti, alternando pezzi recenti come la ballatissima Habibi e Pizza Kebab, a brani più datati, che sembrano però essere ancora i preferiti dalla folla: Wily Wily e soprattutto Dende, durante la quale si sollevano decine di smartphone a fotografare il momento.

Canzoni come Milano, Lacrime e Ora d’Aria, tra i momenti più intensi del live, ci ricordano che il ragazzo di Baggio sa cosa significhi avere dei momenti bui nonostante la sua giovane età. Quello che spicca, soprattutto nella dimensione live, è la sua forza, il sorriso e l’energia, che sono travolgenti e lo fanno vincere su diffidenza e futili polemiche: Vida è il pezzo in cui questa carica si fa sentire e contagia la folla che si muove a ritmo, in totale empatia. C’è anche da sottolineare come Ghali sappia parlare perfettamente al suo pubblico, in particolare ai più giovani, sollecitandoli a condividere foto e hashtag sui social network. Il rapper milanese è indubbiamente figlio di questa generazione ma, a differenza di molti altri, si distingue e trasmette un messaggio diverso, più umano e meno frivolo. Il concerto si chiude con i brani più famosi: Happy Days e soprattutto Ninna Nanna, oggetto anche di un richiestissimo e prolungato encore.
Finale scoppiettante di un concerto che scorre liscio e lascia un sorriso. Siamo solo all’inizio dell’estate e Ghali ha sicuramente ancora tanto da dare nel corso del lungo tour che lo vedrà protagonista.

Il tour estivo di Ghali in Italia:

Luglio
14.07 @ Piazza della Cattedrale – ASTI
15.07 @ PostePay Parco Gondar – GALLIPOLI (LE)
19.07 @ Woodoo Festival – CASSANO MAGNANO (VA)
22.07 @ Castello Scaligero – VILLAFRANCA DI VERONA
26.07 @ La Suerte – ALASSIO
27.07 @ Shada – CIVITANOVA MARCHE
28.07 @ Siren Festival – VASTO
29.07 @ Oplonti Beach – TORRE ANNUNZIATA (NA)
31.07 @ Baia Imperiale – GABICCE MARE (PU)
Agosto
02.08 @ Le Terrazze – SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
05.08 @ Pata Club – BUDONI
07.08 @ Il Lido – CAGLIARI
10.08 @ Mistral Cafè 42 – VIESTE (FG)
15.08 @ TBA – RIMINI
17.08 @ Faruk – MARINA DI PIETRASANTA
19.08 @ Viva Festival – LOCOROTONDO
24.08 @ Beky Bay – IGEA MARINA (RN)
Settembre
02.09 @ Beat Full Festival – PALERMO
03.09 @ Home Festival – TREVISO
08.09 @ Wake Up Festival – MONDOVÌ
09.09 @ Paradise – PIACENZA