I concerti in Italia per l’estate 2021: le date confermate

Emma, Carl Brave, Niccolò Fabi ma anche Ghemon e Diodato: ecco tutte gli appuntamenti da segnare per il ritorno della musica dal vivo

Max Pezzali esordì nel 1989 con Mauro Repetto: allora si chiamavano “I Pop“. Nel 1991 cambiarono nome in “883”  Credit: © Flavio & Frank - Mondadori Portfolio
9 Giugno 2021 alle 15:10

«Mai come quest'anno è stato difficile organizzare un calendario di concerti. Il dato fondamentale è che questa estate si suonerà. Ancora poche settimane fa molti non ci credevano. Il resto lo risolveremo»: le parole di Niccolò Fabi, che da poco ha annunciato le date del suo lungo tour estivo, riassumono perfettamente la grande voglia di musica dal vivo dopo mesi di annullamenti e tour cancellati.

I concerti, dunque, provano a ripartire con le dovute limitazioni e restrizioni in termini di persone che potranno accedere allo show, anche se la capienza definitiva verrà comunicata nelle prossime disposizioni governative.

«Vi aspetto a braccia aperte» scrive Emma sui social dopo aver confermato i concerti all'Arena di Verona, location scelta anche da Francesco Gabbani per il ritorno sul palco. Se i grandi live previsti negli stadi sono stati rimandati al 2022, il calendario dei prossimi mesi si sta delineando e molti sono gli artisti che ritroveremo dal vivo: da Colapesce e Dimartino a Diodato, Carl Brave, Fulminacci, Lo Stato Sociale, Gianna Nannini, Nek, Frah Quintale, Piero Pelù, Willie Peyote, Ghemon e Motta.

Di seguito le prime date confermate dei concerti estivi 2021.

Seguici