Home MusicaConcertiIl concerto di Calcutta all’Arena di Verona: foto, scaletta, video

Il concerto di Calcutta all’Arena di Verona: foto, scaletta, video

Da «Briciole» a «Paracetamolo» e «Pesto»: il cantautore più amato del momento si mette alla prova in una location importante e suggestiva. Sul palco con lui anche Francesca Michielin

Foto: Una foto scattata da una fan durante il concerto di Calcutta all'Arena di Verona  - Credit: © Instagram

07 Agosto 2018 | 11:23 di Giulia Ciavarelli

«Spero di cantare bene per voi, non ci sto capendo nulla»: poco prima di salire sul palco dell’Arena di Verona il 6 agosto, Edoardo D’Erme in arte Calcutta non nasconde una sana agitazione per quella che è una delle tappe più attese della stagione estiva. Prima del sold out in una delle location più ambite per chi fa musica, il cantautore ha esordito nello stadio della sua città, Latina: il cuore pulsante dello show è stata non solo questa sua spontaneità rimasta intatta o l’atteggiamento da anti star ma anche i testi sorprendenti che i fan più appassionati cantano a memoria.

Calcutta live in redazione a Sorrisi

Nel 2015 lo abbiamo definito una delle più belle rivelazioni del pop italiano indipendente: dopo due album, «Mainstream» e «Evergreen», e una serie di show in giro per l’Italia, ora Calcutta sale su due palchi prestigiosi consapevole di avere davanti a sé numerose date di un tour invernale tutto da scoprire. «Sento il cuore a mille» urlano gli spettatori di un’arena davvero piena, ci sono i ragazzi che lo hanno scoperto prima della sua popolarità e quelli che hanno iniziato ad amare le sue canzoni ascoltandole in streaming. Insomma, la generazione di oggi.

Nello spettacolo di Verona, Calcutta traghetta il pubblico (sempre preparato) in un’esplorazione attenta e fedele della sua musica assaporando i mondi sonori da lui stesso evocati. Inizia subito cantando, sappiamo che è di poche parole: da «Briciole» a «Orgasmo», arrivando a «Milano», «Limonata» e l’attesa «Paracetamolo». Non mancano gli ormai classici del repertorio come «Cosa mi manchi a fare», «Albero», «Le barche» e «Gaetano». Sul palco anche un’ospite che non ci stupisce, se pensiamo al loro rapporto di scrittura ormai consolidato: Francesca Michielin. Insieme si esibiscono in «Kiwi» ma anche in alcuni brani che compongono l’ultimo album della giovane artista, come l’emozionante versione di «Io non abito al mare».

Dopo le due uniche date estive, il cantautore di Latina non si ferma e si prepara al tour invernale che lo vedrà protagonista all'inizio del nuovo anno in tutti i palazzetti più importanti d'Italia. La prima data è prevista per il 19 gennaio 2019 alla Kioene Arena di Padova, proseguirà a Milano, Bologna, Bari, Napoli, Roma e l'ultima tappa è prevista al Palasport di Acireale (Catania) il 9 febbraio. Le prevendite dei biglietti sono disponibili sul circuito ufficiale di Ticketone.

La scaletta

1. Briciole
2. Kiwi
3. Orgasmo
4. Cane
5. Fari
6. Milano
7. Limonata
8. Paracetamolo
9. Rai
10. Saliva
11. Amarena
12. Nuda nudissima
13. Cosa mi manchi a fare
14. Oroscopo
15. Del verde
16. Albero
17. Arbre Magique
18. Hübner
19. Le barche
20. Gaetano
21. Frosinone
22. Pesto

Da «Paracetamolo» a «Pesto»: i video delle canzoni in scaletta

Un post condiviso da Dottorenf (@dottorenf) in data:

L'ospite della serata, FRANCESCA MICHIELIN

Un post condiviso da AndreaLLg87 (@andrepieve) in data: