Home MusicaConcertiIl ritorno sulle scene di Lele dei Negramaro

Il ritorno sulle scene di Lele dei Negramaro

A Rimini giovedì scorso il tour si è aperto nel modo più commovente possibile. Sul palco dell’Rds Stadium Lele Spedicato, colpito a settembre da un grave malore, ha imbracciato la chitarra e insieme con Giuliano Sangiorgi

Foto: Negramaro: la band si stringe attorno a Lele Spedicato

19 Febbraio 2019 | 11:55 di Solange Savagnone

A Rimini giovedì scorso il tour dei Negramaro si è aperto nel modo più commovente possibile. Sul palco dell’Rds Stadium Lele Spedicato, colpito a settembre da un grave malore, ha imbracciato la chitarra e insieme con Giuliano Sangiorgi (al pianoforte) ha suonato “Cosa c’è dall’altra parte”, il brano scritto dalla band proprio durante la sua malattia.

Poi il chitarrista ha salutato il pubblico: «Ciao a tutti, grazie infinite. Scusate, sono un po’ emozionato, giusto un po’. Ritornerò molto presto» ha promesso. Nonostante i progressi e la riabilitazione, infatti, Lele non potrà partecipare al tour di 20 date, di cui 17 già esaurite. Al suo posto suonerà il fratello, Giacomo, 23 anni.