Home MusicaConcertiJ-Ax alla conquista del Fabrique, ma senza Fedez

J-Ax alla conquista del Fabrique, ma senza Fedez

Il cantante annuncia ben 5 concerti in ottobre al Fabrique di Milano

Foto: J-Ax  - Credit: © Facebook

15 Giugno 2018 | 17:00 di Redazione Sorrisi

Si è parlato molto negli ultimi giorni della conclusione dell'esperienza di J-Ax con Fedez, ma da parte dei due artisti non è arrivata nessuna conferma o smentita sulle voci di corridoio che circolano. Quello che è sicuramente vero è che il progetto del duo era nato per avere una vita breve e invece è durato quasi tre anni e si è concluso con un singolo estivo di grande successo (Italiana) e con il grande live di San Siro. Adesso J-Ax riprende in mano la carriera solista e annuncia ben cinque date live al Fabrique di Milano.

Il messaggio per i fan

«Eccomi qua. 25 anni di carriera. Perché vado ancora avanti? Che cosa volevo fare 25 anni fa? Io, in questa vita, sono venuto per vivere ad alta voce. Per dare fastidio. Per far spostare da dov’è seduto comodo il conformismo italiano e fargli cambiare vagone. Voglio essere la pietra nella scarpa. L’ascesso dentro la bocca che si cicatrizzerebbe se non lo stuzzicassi in continuazione con la lingua. Sono partito da zero, dal paese di 1738 abitanti e sono arrivato a suonare in uno stadio pieno. Ho visto gente fingere di non conoscermi e ho visto la stessa gente fingere di essere mia amica. Ho visto quelli che mi davano per morto trattarmi come Gesù. Ho visto persone astemie alcolizzarsi col successo. Ma se c’è una cosa che la vita mi ha insegnato è che in cima non tengono mai la tua prenotazione. Ma io non voglio vivere la mia vita dietro un privè o sospeso sopra una torre. Voglio abbracciare le persone, vedere i sorrisi, le urla e la commozione di chi sta in fila ore fuori al caldo o al freddo solo per poter correre e stare sotto al palco. Non mi serve altro per essere felice di fare musica, tutto il resto sono stronzate. Per questo motivo 25 anni di carriera significa celebrare voi con 5 concerti al Fabrique di Milano. Un modo per vederci dritto in faccia e per farvi vedere il mio futuro. “Il problema del mondo,” diceva Bukowski, “è che le persone intelligenti sono piene di dubbi, mentre le persone stupide sono piene di sicurezza”. Nel dubbio, sono sicuro che questa sarà la scelta migliore».

Il video

I biglietti

Prevendite dal 18/6 ore 10.00 su http://www.ticketone.it/.

Le date

15 ottobre 2018
16 ottobre 2018
17 ottobre 2018
21 ottobre 2018
22 ottobre 2018