Home MusicaConcertiKing Gizzard & The Lizard Wizard: l’unica data italiana del tour

King Gizzard & The Lizard Wizard: l’unica data italiana del tour

Dopo l'uscita del loro ultimo album “Infest the Rats' Nest”, i giovani talenti australiani suoneranno live nel capoluogo lombardo ad ottobre

Foto: King Gizzard & The Lizard Wizard dal vivo  - Credit: © Getty Images

23 Agosto 2019 | 13:46 di Giulia Ciavarelli

Appuntamento da segnare subito in agenda per i fan dei King Gizzard & The Lizard Wizard: la giovanissima band australiana, tutti meno che trentenni, suoneranno dal vivo nel nostro Paese per un'unica e imperdibile data. Il 15 ottobre 2019, infatti, ci sarà il loro concerto all'Alcatraz di Milano.

Nonostante la giovane età, la band è tra le più prolifere del pianeta, una delle rare storie di successo rock degli ultimi anni: attivi solo dal 2010, hanno realizzato ben tredici album, dei quali cinque solo nel 2017, divenendo così una promessa mondiale del rock psichedelico.

Nel 2019, la band guidata da Stu Mackenzie è arrivata a quota due album a distanza di pochi mesi: ad aprile pubblica Fishing for Fishies e il 16 agosto arrivano nove inediti appartenenti al nuovo "Infest the Rats' Nest", il quindicesimo disco in studio sotto la RTO Records.

Ad accompagnare i loro live energici ed esplosivi ci saranno due special guests: gli Stonefield, la band psych-rock di Melbourne, nata nel 2006 e composta dalle quattro sorelle Findlay - Amy alla batteria e voce solista, Hannah alla chitarra solista, Sarah alle tastiere e Holly al basso. In Italia suoneranno anche il quarto LP "Bent", uscito lo scorso 14 giugno per Flightless Records.

Sul palco ci saranno anche gli O.R.B, rock band australiana composta da Zak Olsen, Daff Gravolin e Jamie Harmer. Ispirato dal loro entusiasmo giovanile per l'hard rock e le prime band metal, il loro Ep di debutto viene pubblicato nel 2015 dal titolo "Womb".

I biglietti per il concerto sono già disponibili sul sito ufficiale di Ticketone e Ticketmaster al prezzo di 25,00 € + d.p.