Home MusicaConcertiLa Filarmonica della Scala debutta a Salisburgo

La Filarmonica della Scala debutta a Salisburgo

Diretta da Chailly, l'orchestra farà una tournée con tappe a Vienna e Parigi

Foto: Riccardo Chailly  - Credit: © Splashnews

14 Agosto 2016 | 11:02 di Daniele Ceccherini

Riccardo Chailly, il direttore d'orchestra del Teatro Alla Scala di Milano, si prepara a partire in tournée con la Filarmonica del teatro milanese e a portarla in alcune delle sale da concerto più famose del mondo da Vienna a Parigi. Già il 12 agosto Chailly è stato salutato con una standing ovation al debutto come direttore del Festival di Lucerna.

Il riscaldamento del 'tour' estivo sono due concerti, il 21 agosto al festival di Gstaad e il 22 a quello di Salisburgo. Per la Filarmonica, che porta un repertorio tutto italiano, da Cherubini a Verdi passando per Rossini, si tratta del debutto assoluto in uno dei festival più prestigiosi del mondo.

Il 22 agosto sarà la volta di Merano e, dopo una pausa di un mese, la tournée riprenderà il 22 settembre a Verona, per poi toccare Essen, Torino, Dortmund, Luxembourg, Amburgo e Baden Baden. A Vienna la Filarmonica con Chailly suonerà il primo ottobre alla Musikverein, mentre per il debutto alla Philarmonie di Parigi il 2 ottobre potrà contare anche su Martha Argerich al pianoforte.