Home MusicaConcertiLorenzo negli Stadi 2015: 20 risposte a 20 domande

Lorenzo negli Stadi 2015: 20 risposte a 20 domande

Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo ciclo di concerti di Jovanotti è qui. Siete pronti?

21 Giugno 2015 | 05:06 di Alessandro Alicandri

Quando ha avuto inizio il Lorenzo Stadi Tour 2015?
Il 20 giugno 2015. Durerà fino al 30 luglio con 6 date sold out, per ora.

Quante persone hanno visto il concerto?
30 mila allo Stadio del Conero di Ancona. È un debutto sold out.

Quante persone sono presenti sul palco?
12 compreso Lorenzo.

Chi sono i membri della band?
Basso – Saturnino / Chitarre - Riccardo Onori / Chitarre - Danny Bronzini / Piano – Franco Santarnecchi / Tastiere - Christian “Noochie” Rigano / Batteria - Gareth Brown / Percussioni - Leonardo Di Angilla / Trombone - Federico Pierantoni / Sousafono - Glauco Benedetti / Sax - Mattia Dalla Pozza / Tromba - Antonello Dal Sordo

Com'è fatto il palco?
È un enorme fulmine con 6 metri di passerella
Lo schermo posteriore è di 800 metri quadri

Ma come fanno a smontarlo e rimontarlo così in fretta?
Esistono due copie identiche del palco che si alternano città dopo città.

Come inizia il concerto?
Con un mini "film" di sette minuti, ambientato nel 2184 e con protagonista Jova.

Quali personaggi famosi troviamo nel concerto?
Nelle immagini e in varie situazioni, troviamo Ornella Muti, la voce di Claudio Cecchetto e di Filippo Timi, il volto di Fiorello, quello di Carlo Conti e Salmo nelle inediti vesti di cameriere.

Quante canzoni canta?
29

Qual è la scaletta?
Penso positivo / Tutto acceso / Attaccami la spina / L’Alba / Una scintilla / Il più grande spettacolo dopo il big bang / Bella / Stella cometa / Ora / Fango / Il mondo è tuo / Non mi annoio - Falla girare - È la scienza bellezza - Tanto / L’ombelico del mondo / Musica / L’estate addosso / Estate / Le tasche piene di sassi / L’Astronauta / Serenata rap / Come musica / Tutto l’amore che ho / La notte dei desideri / Tensione evolutiva / Mezzogiorno / Ragazzo fortunato / A te / Gli immortali / Ti porto via con me

Quanto dura il concerto?
Dalle 21.30 a mezzanotte, due ore e mezza di live.

Da cosa sono vestiti gli altri membri della band?
Da Astronauta, Indiano, Rockstar, Western Samurai, Apprendista supereroe / Stregone ritmico, Soldati della Forza, Mr. T jamaicano.

Ma è vero che appaiono i personaggi di Adventure Time?
Attraverso un accordo con Cartoon Network, Jovanotti è stato trasformato in un personaggio della serie Adventure Time, di cui Lorenzo è molto appassionato. Un montaggio di puntate di repertorio e originali per il tour vengono alternare durante il brano "Estate".

Come mai si sente così bene pur essendo in uno stadio?
I ringraziamenti vanno a Pinaxa, Leo Fresco e Daniele Tramontani. Hanno introdotto un sistema inedito di post produzione del suono...dal vivo. i suoni prodotti dalla band, durante il concerto sono stati anche controllati attraverso un joystick da Jovanotti.

Ha fatto qualche monologo?
Si era ripromesso di non farne è il concerto non ha avuto interruzioni tranne un breve discorso verso la fine del live.

Quali sono le performance più belle?
Tutto acceso / il più grande spettacolo... / Ora / Il medley rap introdotto da Non mi annoio / Musica / Le tasche piene di sassi / l'Astronauta / Tutto l'amore che ho / Tensione evolutiva / A te

Quante volte cambia abito?
Di base quattro, ma con alcune variazioni tra alcuni brani. indosserà una gonna ispirata all'abbigliamento degli indiani d'America, una giacca di Swarovski, un mantello da supereroe. Gli abiti sono di Costume National e Valentino.

Si avvicina al pubblico?
Sì. Grazie alla passerella "fulmine" che termina in discesa in mezzo al pubblico, in molte occasioni ha cantato tra la gente, salendo sulle transenne.

Fa il bis?
Certo. Le ultime tre canzoni vengono eseguite al suo ritorno sul palco.

È un bel concerto?
È senza dubbio uno degli spettacoli visivamente più ricchi e complessi visti in Italia fatti da un artista italiano. La scaletta è sapiente, il livello di intrattenimento è molto elevato e originale. lo standard qualitativo è altissimo, il divertimento è assicurato.