Home MusicaConcertiMalika Ayane “battezza” il nuovo Anfiteatro dell’anima

Malika Ayane “battezza” il nuovo Anfiteatro dell’anima

Sarà la cantante milanese a inaugurare il 1 luglio un nuovo, suggestivo spazio all'aperto dedicato alla musica, al teatro e all'arte

12 Aprile 2016 | 16:07 di Solange Savagnone

A partire dal 13 aprile apriranno le prevendite per la prima stagione estiva dell’Anfiteatro dell'anima di Cervere (Cuneo). Un grande spazio all’aperto tra le Langhe e il Monviso costituito da un palcoscenico a contatto con il cielo e una platea posizionata su un declivio erboso con piccoli terrazzamenti digradanti fino a uno specchio d'acqua che separa il pubblico dalla scena.

Il nuovo, suggestivo spazio sarà inaugurato venerdì 1 luglio con la prima data del tour di Malika Ayane, che darà il via a una serie di eventi caratterizzati da musica e teatro che si protrarranno per tutto il mese.
 
Sul palco dell’Anfiteatro dell'anima si alterneranno grandi nomi della musica italiana e dello spettacolo. Dopo la cantautrice milanese, arriveranno fra gli altri Alex Britti, Clementino, Paolo Rossi, Luca Carboni, Nino Frassica e tanti altri…

Una curiosità. Al centro del palco domina la scultura Anima: una grande maschera di sette metri, dell'artista saluzzese Germana Eucalipto. L'opera vuole esprimere il significato del progetto: un luogo dedicato alla musica, al teatro e all'arte