Home MusicaConcertiMatera, Ezio Bosso chiude il Festival Duni 2016

Matera, Ezio Bosso chiude il Festival Duni 2016

Il 20 agosto alla "Cava del sole" il pianista eseguirà i brani di “The 12th room”

Foto: Ezio Bosso  - Credit: © Splahnews

14 Agosto 2016 | 15:00 di Daniele Ceccherini

A Matera gran finale in vista per “Festival Duni 2016” che, alla “Cava del Sole”, sabato 20 agosto ospiterà il concerto di Ezio Bosso, il pianista e compositore che dal 2011 convive con una malattia neurodegenerativa, che ha commosso e incantato il pubblico con la sua partecipazione all’ultima edizione del Festival di Sanremo.

Ezio Bosso eseguirà a Matera i brani “The 12th Room”, il suo primo disco solista al pianoforte, vincitore del disco d'oro. Si tratta di un doppio album in cui emergono i due volti del tuo talento musicale: quello del compositore e quello dell’interprete. 

Bosso ha studiato Composizione e Direzione d’Orchestra all’Accademia di Vienna arrivando a dirigere alcune delle più importanti orchestre internazionali, come la London Symphony Orchestra, The London Strings, l’Orchestra del Teatro Regio di Torino e l’Orchestra dell’Accademia della Scala. Ha composto musica classica, colonne sonore per il cinema (per “Io non ho paura” di Salvatores, per “Rosso come il cielo” di Bortone), per il teatro (per registi come James Thierrèe) e la danza (per coreografi come Rafael Bonchela) fino a scrivere sperimentazioni con i ritmi contemporanei. 

Con questo grande concerto-evento si conclude la diciassettesima edizione del Festival Duni 2016 il cui cartellone ha animato artisticamente e culturalmente l’estate materana.Il concerto di Ezio Bosso, grande evento fuori abbonamento del Festival, si terrà alle ore 21.30 di sabato 20 agosto, alla Cava del Sole di Matera.