Home MusicaConcertiMI AMI 2019, annunciati i primi nomi della line-up

MI AMI 2019, annunciati i primi nomi della line-up

Motta, Mahmood, Giorgio Poi, Franco126 sono solo alcuni degli artisti presenti alla quindicesima edizione dell'evento, che si svolgerà dal 24 al 26 maggio al Circolo Magnolia di Milano

Foto: Mahmood

09 Aprile 2019 | 17:04 di Giulia Ciavarelli

È iniziato ufficialmente il conto alla rovescia per il MI AMI Festival: un anno dopo il sold out dell'edizione precedente, si sta delineando il cast artistico della quindicesima, quella del 2019. Non cambia il mese e la location: organizzato dall'agenzia creativa Better Days e Rockit.it, il Festival della musica e dei baci andrà in scena dal 24 al 26 maggio all'Idroscalo di Milano, all'interno del Circolo Magnolia.

Il tema della nuova edizione è stato svelato durante la preview del 15 marzo: Amor Vincit Omnia, una frase utilizzata da Caravaggio per un suo quadro. «Perché in quest’epoca di algoritmi esatti è anche l’errore a renderci umani, perché solo chi non vive non sbaglia mai. Perché poi c’è l’amore, lo sapete, ve lo diciamo da quindici anni, che è il nostro fuoco, la nostra forza, il nostro inno alla vita, che vince su tutto, anche sui nostri vostri loro umanissimi errori, da sempre e per sempre» si legge sulla nota stampa.

MI AMI 2018, un segnale forte per il mercato discografico italiano

Il Mi Ami è una tappa obbligata per gli amanti della (nuova) musica italiana, ed è merito della varietà degli artisti chiamati a suonare sul palco che, anche in quest'edizione, sono tantissimi.

L'amore sarà dunque il filo conduttore dei tre giorni che si preannunciano ricchi di sorprese e di musica live, ma non è tutto: nelle prossime settimane verranno annunciati altri nomi e nuove aree tematiche che andranno a completare il rinnovato quadro della manifestazione.

Venerdì 24 maggio
Avex  Bartolini – Coma Cose - Clavdio - Dola – Eugenio in via di Gioia – Fast Animals & Slow Kids – Franco 126 – Fulminacci – Giorgio Poi – Gomma – Jesse The Faccio – Ketama126 – Lahasna – Maggio (debutto live) – Massimo Pericolo (debutto live) – Psicologi – Rokas – Speranza – Sxrrxwland - Tauro Boys

Sabato 25 maggio
Chadia Rodriguez  Dellacasa Maldive  Elasi – Ensi – Frenetik&Orang3 (Zerosei Soundsystem) - Fuera - Irbis37 – Le feste antonacci – Mahmood – Mike Lennon (debutto live) – Motta – Myss Keta – Nava – Nitro – Bassi Maestro presents North of Loreto – Riccardo Sinigallia – Sick Tamburo  Terso - The Pier – Tropea - Uccelli - Venerus - Yonic South

Domenica 26 maggio
Andrea Lazlo De Simone - Angelica - Any Other – Bugo (unica data estiva) - Canarie – Dimartino - Eugenia Post Meridiem – Ginevra - Giorgio Canali - Her Skin – I Hate My Village – La Rappresentante di Lista – Luca Carboni - Malihini

I BIGLIETTI

- L'abbonamento valido per i tre giorni del festival, il 24-25-26 maggio, ha un prezzo di 60€+dp (fino al 8 aprile salvo esaurimento, poi 75€ +dp).
- I biglietti giornalieri sono in vendita al prezzo speciale di 25€+dp (fino al 8 aprile salvo esaurimento, poi 28€ +dp).

I biglietti alle casse del festival costeranno 30€.
I bambini fino a 12 anni (inclusi) potranno entrare gratuitamente.
La tessera Arci non serve.