Negramaro e il «Primo contatto» con il pubblico

Abbiamo assistito all'evento in streaming della band: tra effetti speciali e una scaletta ricca di successi, ci hanno fatto rivivere le emozioni di un “vero” concerto

Negramaro
20 Marzo 2021 alle 19:27

Sotto il cielo di Roma, i Negramaro tornano a suonare dal vivo con Primo contatto, l’evento andato in scena venerdì 19 marzo che li ha visti protagonisti con un live in esclusiva sulla nuova piattaforma di LIVENow. Oltre ad essere la prima band italiana a organizzare uno show in diretta streaming, sono anche i primi ospiti musicali della “Lanterna Rome”, prestigiosa venue con vista sui tetti della capitale.

«Accendete le luci della rinascita» esordisce Giuliano Sangiorgi prima di una scaletta che alterna tra evergreen del passato come “Tra nuvole e lenzuola”, “Via le mani dagli occhi” e “Fino all’imbrunire” e gli inediti dell’ultimo album "Contatto" pubblicato nel novembre 2020.

A proposito del decimo disco, la band aveva dichiarato: «Le canzoni sono singole storie forti che raccontano la stretta connessione tra mondi diversi. La parola contatto non è solo un sogno ma una culla di pace dentro cui abbiamo inserito i brani».

Alla voce di Giuliano si affianca il “colpo d’occhio” della location: grazie alle riprese dall’alto, ammiriamo la maxi cupola Fuksas arricchita di giochi di luci ed effetti speciali che riescono a incorniciare un concerto, ancora una volta, privo dell’energia del pubblico. «Urlate con me» dice Giuliano durante il concerto, guardando più volte in camera per trovare (e immaginarsi) una connessione con i fan aldilà dello schermo.

«È stato bellissimo, grazie alla città eterna che ci ha accolto questa notte. Siate felici e attenti, torniamo a vivere forti come prima. Noi ne siamo veramente convinti» conclude Sangiorgi, che saluta il pubblico con la promessa di rivedersi tutti insieme durante le date del tour autunnale.

Oltre alla possibilità di rivedere il concerto romano il 27 marzo su LIVENow, i Negramaro rimandano gli abbracci con i fan al Contatto Tour 2021: 18 concerti in 15 città italiane che segnano il loro ritorno live a due anni di distanza dal grande successo di “Amore che torni tour 2019”.

Le date del tour

7 ottobre - Rimini, RDS Stadium – data zero
9 ottobre - Torino, Pala Alpitour
12 e 13 ottobre - Roma, Palasport
18 ottobre - Eboli, Palasele
23 ottobre - Reggio Calabria, Palacalafiore
26 ottobre - Napoli, Palapartenope
29 e 30 - 2021 Milano, Forum

5 novembre - Padova, Kioene Arena
9 novembre - Bologna, Unipol Arena
12 novembre - Ancona, Pala Prometeo
13 novembre - Perugia, Palabarton
16 novembre - Firenze, Mandela Forum
20 novembre - Mantova, Grana Padano Arena
23 novembre - Conegliano, Zoppas Arena
26 e 27 novembre - Bari, Palaflorio

Seguici