Home MusicaConcertiRobert Plant: il nuovo tour del leader dei Led Zeppelin

Robert Plant: il nuovo tour del leader dei Led Zeppelin

Robert Plant tornerà sui palchi da solista per suonare il suo nuovo album «Carry Fire».

 - Credit: © GettyImages

14 Ottobre 2017 | 14:00 di Angelo De Marinis

Quasi 70 anni, ancora in forma e pronto per partire con un tour mondiale di un album che ricorda i nostalgici anni dei Led Zeppelin. All’appello manca tutto il resto del gruppo ma a Plant non manca sicuramente lo spirito trasgressivo e la sua riconoscibilissima voce per ancora una volta, conquistare tutto il pubblico. 

Plant, che ha vissuto per qualche tempo in Texas prima di tornare nella sua nativa Inghilterra tre anni fa, ci dice di Carry Fire, dei suoi ritmi insoliti e della naturalezza che li miscela: “Dipende tutto dall’intenzione. Rispetto e apprezzo i miei lavori precedenti ma ogni volta sento il bisogno e la spinta di creare nuove cose. Devo mischiare il vecchio e il nuovo. Di conseguenza, anche l’impeto della band si è spostato sul suo asse, con il nuovo sound e spazi differenti che lasciano libertà di movimento a panorami musicali eccitanti e allo stesso tempo drammatici, fatti di sensazioni e melodie”. "Carry Fire è esattamente così già dall'iniziale The May Queen, che avrebbe potuto stare bene in Led Zeppelin IV o Houses of the Holy ma ha un respiro meno cupo e più sognante. L'ultima canzone in scaletta, Heaven Sent, è l'inno del mio modo di essere", spiega lui nell'intervista per rendere l'idea di come la sua voce continui a essere il crocevia di rock, folk, blues, musica mediorientale e celtica.


Carry Fire
, è stato realizzato con la band The Sensational Shape Shifters. E nel disco è presente come ospite Chrissie Hynde, voce dei The Pretenders, il violoncellista Redi Hasa e il violinista Seth Lakeman. A novembre partirà anche il tour promozionale dell’album che girerà l’Inghilterra e l’Irlanda.