Home MusicaConcertiSpecial Stage: la finale della rassegna musicale di Officine Buone

Special Stage: la finale della rassegna musicale di Officine Buone

Dieci artisti provenienti da tutta italia e una giuria di giornalisti e cantautori: il 22 giugno, allo Zelig Milano, andrà in scena la finalissima della rassegna per giovani musicisti

Foto: Coez  - Credit: © Ufficio stampa

21 Giugno 2019 | 10:36 di Giulia Ciavarelli

Mettere il talento al servizio del sociale: questa è la missione di Officine Buone Onlus, leader in Italia per la promozione del volontariato giovanile, che coinvolge l'attenzione verso i giovani di talento con eventi e serate innovative.

Tra queste c'è Special Stage, la prima rassegna musicale di alta qualità per giovani musicisti, cantanti e band che vogliano valorizzare il proprio talento all’interno di un progetto sociale. È un progetto innovativo dedicato ai pazienti ospedalieri in cui la musica assume un ruolo importante per stimolare la capacità di reagire e superare gli ostacoli delle malattie offrendo un momento di svago e distrazione. Molte sono state le performance realizzate all'interno dei vari reparti ospedalieri, con il supporto di Officine Buone.

Tra i nomi che hanno partecipato a Special Stage, ci sono: Niccolò Fabi, Brunori Sas, Ornella Vanoni, Malika Ayane, Caterina Caselli, Coez, Francesco Sarcina, Fabio Fazio, Cesareo degli Elio e le Storie Tese, Violante Placido, Rachele Bastreghi, Margherita Vicario, Maccio Capatonda, Matilda De Angelis, Stefano Fresi, Marco Maccarini, Federico Russo, Ermal Meta, Marianne Mirage, Eugenio in Via di Gioia e Pinguini Tattici Nucleari.

Il 22 giugno si svolgerà la Finale 2019, con dieci artisti che arriveranno da tutta Italia per aggiudicarsi il titolo ma soprattutto per essere ascoltati da importanti talent scout della musica italiana, cantautori, giornalisti e personaggi del mondo dello spettacolo. A condurre la serata, che si svolgerà allo Zelig di Milano, sarà Marco Maccarini.