Home MusicaConcertiSting: tre concerti in Italia a luglio

Sting: tre concerti in Italia a luglio

L’ex frontman dei Police porterà il suo “Back to Bass Tour” a Roma, Firenze e Milano

Foto: Sting  - Credit: © SplashNews

29 Febbraio 2016 | 18:42 di Lorenzo Di Palma

Sting torna a suonare il basso, come ai tempi dei Police, e torna anche in tour in Italia. Terrà infatti tre concerti nel nostro Paese la prossima estate, quando il suo ?Back to Bass Tour?, in cui proporrà i grandi classici del suo repertorio, si fermerà a Roma il 27 luglio, alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica; il giorno dopo, 28 luglio, all'Arena Ippodromo del Visarno al Parco delle Cascine di Firenze, e infine a Milano, il 29, all'Assago Summer Arena nell'ambito di Street Music Art, rassegna che già si annuncia come uno dei principali appuntamenti dell'estate milanese.

I biglietti (costo medio: 50 euro) saranno in vendita prima in esclusiva per gli iscritti al Fan Club ufficiale del musicista (www.sting.com), a partire dalle 10 di martedì 1 marzo fino alle 17 di mercoledì 2 marzo. Saranno poi disponibili anche per gli utenti iscritti a My Live Nation (www.livenation.it) dalle 10 di mercoledì 2 marzo alle 10 di giovedì 3 marzo. E, infine, la vendita generale partirà alle 12 di giovedì 3 marzo su livenation.it e ticketone.it.

Nato a Newcastle in Inghilterra, cantante, polistrumentista, compositore, ma anche attore (è apparso in oltre 15 film) e produttore di vini pregiati in Toscana, Gordon Matthew Thomas Sumner, in arte Sting, nel 1977 ha fondato i Police con Stewart Copeland e Andy Summer con cui ha pubblicato cinque dischi, divenuti presto di culto. Nella sua successiva carriera da solista ha esplorato vari generi con ben 14 album in studio e svariati tour, tutti di grande successo. L'ultimo, The list ship, è del 2013. Nella sua carriera ha venduto quasi 100 milioni di album e vinto 10 Grammy, 2 Brits Award, un Golden Globe, un Emmy e ricevuto tre nomination agli Oscar. 

Sting
Sting

2 date
Prezzi a partire da 92.00€