Home MusicaConcertiTosca: un live evento il 6 gennaio a Roma con Piovani

Tosca: un live evento il 6 gennaio a Roma con Piovani

All’Auditorium Parco della musica, con la cantante ci saranno anche Gegè Telesforo, Gabriele Mirabassi, Joe Barbieri, Danilo Rea e Germano Mazzocchetti. Il video di "Il Porto, a mesma musica"

Foto: Tosca  - Credit: © Paolo Soriani

04 Gennaio 2017 | 20:57 di Lorenzo Di Palma

Con un concerto-evento, con tanti ospiti, venerdì 6 gennaio, Tosca torna sul palco dell'Auditorium Parco della musica di Roma, per raccontare le tappe più significative del suo cammino artistico tra sperimentazioni, ricerca e nuovi arrangiamenti.

Con lei si alterneranno sul palco: il regista della musica Nicola Piovani che l'ha iniziata alla riscoperta delle radici musicali romane; il grande musicista e cultore musicale Gegè Telesforo, conosciuto ai tempi del suo esordio televisivo a ?Doc? e con il quale ha condiviso le tappe più importanti della sua gavetta nella banda di Renzo Arbore; Gabriele Mirabassi, con il quale ha in comune l'amore per la musica brasiliana; Joe Barbieri, da Tosca definito il suo corrispettivo al maschile, autore di alcune delle sue canzoni più significative; Danilo Rea fuoriclasse che con le sue note al pianoforte dipinge ogni canzone; e infine, l'amico e collaboratore di sempre, Germano Mazzocchetti, sua anima della musica teatrale.

Lo show si chiama ?Appunti Musicali dal Mondo?, visto che passerà da un fado portoghese a la morna, da una canzone libanese a un tradizionale dei matrimoni Yiddish e una ballata zingara, fino ad approdare alle sponde italiane della musica d'autore e popolare, con uno omaggio alla canzone romana (?Mi considero una discepola di Gabriella Ferri - racconta Tosca - e se faccio questo mestiere lo devo a lei?).

Per averne un assaggio è on line il nuovo video di Tosca, ?Il Porto, a mesma musica?, canzone contenuta nel suo ultimo disco ?Il suono della voce?, riadattata dall'artista portoghese Maria Anadon. Le immagini sono le istantanee di un anno di concerti dell'artista in giro per il mondo, dalla Roma di Castel Sant'Angelo ad Algeri, passando per Tindari e Tunisi.