Home MusicaConcertiU2 a Roma: sold out il concerto del 15 luglio

U2 a Roma: sold out il concerto del 15 luglio

Biglietti esauriti in pochi minuti ma è stata aggiunta una seconda data il 16 luglio

Foto: U2  - Credit: © SplashNews

16 Gennaio 2017 | 21:28 di Lorenzo Di Palma

Sono andati esauriti nel giro di pochissimi minuti tutti i biglietti in vendita sul sito di Ticketone per il concerto degli U2, dell'attesissimo ?U2: The Joshua Tree Tour 2017? - il tour che celebra l'album della loro consacrazione mondiale - in programma allo Stadio Olimpico di Roma il 15 luglio. D'altronde era un'occasione unica per i fan degli U2, quasi un bis del mitico concerto del 27 maggio 1987 al Flaminio, quando l'energia della band fu percepita come un terremoto nelle vicinanze del vecchio stadio.

Per i fan rimasti a bocca asciutta però è stata già annunciata una "seconda e ultima data" per il 16 luglio 2017 sempre allo Stadio Olimpico di Roma. I biglietti per il secondo concerto saranno in vendita dalle 10 di lunedì 23 gennaio. Mentre gli iscritti al fan club ufficiale potranno come sempre accedere alla prevendita anticipata, dalle 9 di mercoledì 18 gennaio alle 17 di venerdì 20 gennaio.

Non sono mancate le polemiche e i sospetti di ?secondary ticketing?, l'accaparramento dei biglietti per poi rivenderli a prezzo maggiorato, tanto che Live Nation Italia e TicketOne hanno provveduto a ?cancellare circa 200 ordini sospetti e 600 biglietti che sarebbero potuti finire su siti di secondary market sono stati prontamente ricollocati in vendita".

Gli organizzatori in un comunicato rassicurano che i 52mila biglietti sono stati venduti a 18mila acquirenti diversi (ogni cliente ha acquistato una media di 2,9 biglietti) e che sono in corso da parte di TicketOne ?acquisti di biglietti a campione sui siti di secondary market con l'intento di individuare i soggetti che hanno convogliato i biglietti su tali canali?.

The Joshua Tree Tour 2017 segna il ritorno della band sui palchi degli stadi dopo il 360 Tour (2009-2011), il tour di maggiore successo nella storia, visto da oltre 7,3 milioni di fan in tutto il mondo. Partirà il 12 maggio da Vancouver e farà tappa in alcuni stadi del Nord America e dell'Europa, tra cui la primissima esibizione da headliner in un festival statunitense al Bonnaroo Music & Arts Festival, e un concerto nella loro Dublino, al Croke Park il 22 luglio. I concerti romani saranno aperti dai Noel Gallagher's High Flying Birds