Home MusicaConcertiUmbria Jazz Winter: l’omaggio a Frank Sinatra

Umbria Jazz Winter: l’omaggio a Frank Sinatra

La 23esima edizione del festival celebra il centenario di The Voice con Kurt Elling

29 Dicembre 2015 | 16:30 di Lorenzo Di Palma

Umbria Jazz Winter, la versione invernale del festival in scena a Orvieto come ogni anno dal 1993, da mercoledì 30 dicembre al 3 gennaio 1026, celebra il centenario della nascita di Frank Sinatra, chiamando a suonare Kurt Elling che inaugurerà il festival ricordando il Sinatra più swing al teatro Mancinelli, insieme al suo quartetto e a una sezione di fiati di musicisti italiani che quegli arrangiamenti hanno accuratamente provato.

In cartellone, com'è tradizione della manifestazione, cento musicisti, per oltre cento eventi che spaziano dalla musica d'autore e intrattenimento di qualità, al jazz impegnato e spettacolo, con concerti per puristi e generi in grado di soddisfare i numerosi spettatori che ogni anno affollano la rupe orvietana.

Così ci sarà anche il jazz delle origini di New Orleans, la rilettura delle composizioni di Duke Ellington, le canzoni dei Beatles e dei Rolling Stones, le innovazioni di Ornette Coleman, le tradizioni gypsy, i generi sacri (il gospel) e profani (il soul) delle comunità nere, i suoni del Brasile e quelli del Mediterraneo, la street parade stilisticamente aggiornata con le innovazioni funky.