Home MusicaDischi in uscitaBaustelle: il primo disco dal vivo

Baustelle: il primo disco dal vivo

Con “Roma Live!” il gruppo di Montepulciano ritorna con una sorta di “Greatest Hits” di tutti i loro classici riarrangiati dal vivo, più due cover

Foto: I Baustelle all'Auditorium Parco della Musica di Roma  - Credit: © SplashNews

13 Novembre 2015 | 20:11 di Lorenzo Di Palma

Dopo venti anni di carriera i Baustelle si autocelebrano con un album dal vivo, Roma Live!, il primo dopo sei lavori in studio, disponibile da oggi, venerdì 13 novembre.

Registrato nella Capitale tra il 2013 e il 2014, nel corso di tre concerti - alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica, all'ex-Mattatoio di Testaccio e all'Auditorium della Conciliazione - con tre diverse formazioni - con orchestra sinfonica, con sezione fiati e con quartetto d'archi - l'album è una sorta di ?Greatest Hits? della band toscana, ma suonato dal vivo e con arrangiamenti anche molto diversi rispetto alla versioni originali.

La tracklist comprende infatti tutti i classici del gruppo formato da Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi e Claudio Brasini: Charlie fa surf, La guerra è finita, L'aeroplano, Il corvo Joe, Le rane, La moda del lento, La canzone di Alain Delon, Nessuno e Radioattività.

In più ci sono due cover inedite: Signora ricca di una certa età, versione in italiano di Lady of a certain age dei Divine Comedy e Col tempo di Leo Ferrè, cantautore e poeta anarchico monegasco.

Dell'album, disponibile su cd singolo, verrà anche realizzata una versione in doppio vinile 180 grammi a tiratura limitata e numerata.