Billie Eilish: a 17 anni è già una star

Il 29 marzo esce il suo primo album “When we all fall asleep, where do we go?”, ma lei è un fenomeno ormai impossibile da ignorare

Billie Eilish
29 Marzo 2019 alle 14:16

Il 29 marzo esce il suo primo album “When we all fall asleep, where do we go?”, ma Billie Eilish è un fenomeno ormai impossibile da ignorare. Nata a Los Angeles nel 2001, Billie ha cominciato a pubblicare la sua musica sul web a soli 14 anni, suscitando subito l’entusiasmo della critica.


Difficile incasellarla: da una parte un look oscuro e “dark”, dall’altra uno stile musicale raffinato, dove mille influenze si incrociano sfidando le regole del pop. I testi di Billie, poi, parlano senza filtri dei “mostri” di un’intera generazione. Il suo successo online è clamoroso (il video di “When the party’s over” su YouTube ha 179 milioni di visualizzazioni) e finalmente ora anche le radio si sono accorte di lei e del singolo “Bury a friend”. Se avete in casa una ragazza adolescente, chiedetele di Billie: è molto probabile che sia già una sua fan.

Billie è attesa in concerto in Italia il prossimo 31 agosto per il Milano Rocks.


**La tracklist di “When we all fall asleep, where do we go?”**

1. “!!!!!!!”
2. “bad guy”
3. “xanny”
4. “you should see me in a crown”
5. “all the good girls go to hell”
6. “wish you were gay”
7. “when the party’s over”
8. “8”
9. “my strange addiction”
10. “bury a friend”
11. “ilomilo”
12. “listen before i go”
13. “i love you”
14. “goodbye”.

Seguici