Home MusicaDischi in uscitaI dischi del venerdì: nuovi album dal 13 novembre 2015

I dischi del venerdì: nuovi album dal 13 novembre 2015

Justin Bieber e One Direction guidano la settimana di uscite discografiche

13 Novembre 2015 | 11:14 di Francesco Chignola

Questa settimana per una volta non sono nuovi album italiani ad attirare l'attenzione ma due uscite internazionali, una band e una popstar che fino a qualche tempo fa erano associati unicamente al mondo dei teenager ma che hanno mostrato di essere cresciuti.

Il primo è ovviamente Justin Bieber con il suo sorprendente quinto album «Purpose», che contiene tra gli altri la hit «What do you mean?», un duetto con Halsey e un brano scritto da Ed Sheeran, «Love yourself».

Dall'altro lato del ring, per così dire, ci sono gli One Direction, anche loro con il quinto album intitolato «Made in the A.M.», il primo senza Zayn Malik. Sarà interessante vedere i numeri che riusciranno a fare questi due dischi.

L'uscita italiana più interessante della settimana è in verità un «greatest hits», intitolato «Anthology: Le nostre anime», in cui Franco Battiato ha raccolto personalmente i suoi brani preferiti della sua carriera, con diverse sorprese. Oggi esce anche «Roma live!», primo album dal vivo di una delle migliori band italiane, i Baustelle.

Attenzione particolare anche a due «ri-edizioni». La prima è quella di Mika che in «No place in heaven (Special Edition)» propone due duetti (con Fedez e con Franco Battiato) e un intero concerto registrato dal vivo con l'orchestra di Montreal. La seconda è «X (Wembley Edition)» di Ed Sheeran, che all'acclamato ultimo disco aggiunge alcuni brani incisi live quest'estate nel leggendario stadio.

Esce oggi anche il primo «album di Natale» di quest'anno, ovvero «Kylie Christmas» di Kylie Minogue: dentro ci sono diversi classici del genere, riletti in chiave pop-dance, ma anche un inedito firmato da Chris Martin. Tra le altre uscite anche «Alone in the universe» di Jeff Lyne con i suoi Electric Light Orchestra e «Montage of Heck: The Home Recordings», raccolta di demo casalinghe di Kurt Cobain.