Home MusicaDischi in uscitaI dischi del venerdì: nuovi album dal 4 dicembre 2015

I dischi del venerdì: nuovi album dal 4 dicembre 2015

Marco Mengoni, i Coldplay e Giusy Ferreri chiudono in grande stile l'anno discografico

Foto: Marco Mengoni sulla copertina di «Le cose che non ho»

04 Dicembre 2015 | 10:57 di Francesco Chignola

Si chiude, in teoria, questa settimana il 2015 del mercato discografico con alcuni dei titoli più attesi delle ultime settimane.

Il primo, quantomeno per l'Italia, è «Le cose che non ho», il nuovo album di Marco Mengoni, seconda parte del progetto iniziato a gennaio con «Parole in circolo». Il disco contiene, tra gli altri, il singolo «Ti ho voluto bene veramente» e «Rock Bottom», un brano in inglese firmato da Sia.

A livello globale l'uscita più attesa è senz'altro quella del nuovo disco dei Coldplay, «A head full of dreams», un disco in cui la band inglese mostra il suo lato più solare, come si intuiva dal singolo «Adventure of a lifetime».

Esce oggi anche il primo «best of» di Giusy Ferreri, si intitola «Hits» e contiene tre brani inediti tra cui il singolo «Volevo te».

Un occhio di riguardo anche stavolta alle «special edition», in particolare a quelle di «Il bello d'esser brutti» di J-Ax e a «Un giorno in Paradiso» di Antonello Venditti, che al suo «Tortuga» aggiunge un intero concerto all'Olimpico.

Disponibili da oggi anche il cofanetto «Tracce di libertà» con i primi album di Pino Daniele più contenuti inediti e rarità, il nuovo album di Simona Molinari intitolato «Casa mia» (si tratta di una raccolta di classici del jazz vocale). Infine, due interessanti debutti: quello del giovane australiano Troye Sivan, «Blue neighbourhood», e quello della talentuosa cantante inglese Fleur East, intitolato «Love, Sax and Flashbacks».