Home MusicaDischi in uscitaElisa: esce l’EP Secret Diaries, una sorpresa per i fan

Elisa: esce l’EP Secret Diaries, una sorpresa per i fan

Dopo aver annunciato il tour, l'artista pubblica cinque inediti in lingua inglese disponibili dal 7 giugno solo in digitale

Foto: Elisa in concerto  - Credit: © Getty Images

07 Giugno 2019 | 12:17 di Giulia Ciavarelli

«Un altro piccolo grande sogno che si realizza, un nuovo contenitore magico dove potranno in futuro arrivarne altri»: chi scrive è Elisa, che il 7 giugno fa una bella sorpresa a tutti i fan e pubblica cinque inediti in inglese contenuti nell'EP Secret Diaries per Island Records. L'annuncio è arrivato alla presenza di un gruppo di fan radunati da Spotify per un appuntamento al "buio", un esperimento di "secret listening" a sorpresa.

Dopo aver annunciato un nuovo tour nei palasport per il prossimo autunno, l'artista torna a cantare in lingua inglese con un EP che mostra un'urgenza e una voglia di continuare un rapporto diretto con il suo pubblico. I testi, infatti, anche se in inglese, restano personali e onesti nel loro linguaggio e gli arrangiamenti caldi e quasi da demo, disegnano le atmosfere del miglior pop internazionale.

«È un lavoro a cui tengo moltissimo, ho deciso di tenere le primissime registrazioni perché mi piace quel sapore quasi "da provino". C'è aria di casa, sono proprio io. C'è intimità, femminismo, l'idea di un America come un'isola che non c'è» racconta Elisa. Dei cinque brani, quattro sono totalmente inediti mentre uno, "Feeling this way", quello che apre il disco, è la versione originale di "Con te mi sento così", poi riscritta in italiano per Diari Aperti (Disco di Platino).

Con questo primo esperimento, Elisa inaugurerà un nuovo modo di veicolare la propria musica tramite una personale playlist "in divenire" su Spotify nella quale caricherà brani inediti e provini, non necessariamente legati a pubblicazioni ufficiali.

LE DATE DEL TOUR

25 novembre - Torino, PalaAlpitour
27 novembre - Milano, Mediolanum Forum
9 dicembre - Bologna, Unipol Arena
12 dicembre - Firenze, Mandela Forum
17 dicembre - Roma, Palazzo dello Sport