Home MusicaDischi in uscitaFergie: tutto sul nuovo album «Double dutchess»

22 Settembre 2017 | 15:00

Fergie: tutto sul nuovo album «Double dutchess»

A undici anni di distanza, torna la storica cantante dei Black Eyed Peas con la seconda prova discografica da solista. Il trailer e la tracklist

 di Giulia Ciavarelli

Fergie: tutto sul nuovo album «Double dutchess»

A undici anni di distanza, torna la storica cantante dei Black Eyed Peas con la seconda prova discografica da solista. Il trailer e la tracklist

Foto: La cover del nuovo album  - Credit: © Facebook ufficiale

22 Settembre 2017 | 15:00 di Giulia Ciavarelli

Nei giorni che precedono l'uscita del nuovo album, gli occhi dei più curiosi sono puntati sulla fine dell'amore tra Fergie e il marito Josh Duhamel. Un ostacolo personale che non sembra aver intaccato il suo percorso all'interno del mondo musicale: è un cambiamento sentimentale che sembra essersi riflettuto anche nel suo presente discografico, la cantante (ora single) appare più sexy e disinvolta che mai. Dopo aver pubblicato numerosi singoli e rimandato l'uscita del nuovo lavoro, il 22 settembre è la data ufficiale tanto attesa dai numerosi fan per il ritorno dell'artista sulle scene musicali, senza i colleghi dei Black Eyed Peas. Quest’ultimi, attraverso un tweet di Will.i.am, hanno precisato che “Fergie si sta concentrando sul nuovo album, mentre il gruppo sta lavorando a 'Masters of the sun', ma questo non vuol dire affatto che Fergie sia fuori dal gruppo”.   

A undici anni di distanza dal fortunato «The Dutchess» (da 6 milioni di copie vendute), il secondo progetto da solista si intitola «Double duthess» per la sua etichetta Dutchess/BMG: composto da tredici tracce, è un condensato di suoni veloci e diversi che seguono i gusti della 42enne popstar californiana. «C'è molto della mia vita: racconto chi sono e quello che sono diventata. Nell'album, ho scoperto la parte più vulnerabile di me» ha dichiarato Fergie durante una recente intervista.

Dal concetto di "visual album" alle canzoni che compongo la tracklist: ecco tutto quello che dovete sapere sul nuovo album dell’esplosiva cantante (o ex?) dei Black Eyed Peas.

«DOUBLE DUTHESS», IL VISUAL ALBUM

«Double Dutchess» è un racconto intimo della sua vita fuori dalle scene, dal matrimonio alla maternità e al divorzio. È anche un'esperienza visiva fuori dal comune, parte integrante del nuovo progetto discografico: «Volevo fare un visual album perché qui c'è una storia speciale molto vicina al mio cuore. Se dovevo dar vita ad un'etichetta, volevo fare le cose in grande» commenta Fergie. «La mia terapia è la scrittura e le canzoni del disco sono completamente oneste. È il momento non solo di esprimere ciò che sento liricamente, ma anche in maniera melodica e visiva» continua l'artista. Infatti, le parti video dei brani sono state accorpate in un film intitolato «Double dutchess: Seeing double» della durata di 100 minuti presentato negli Stati Uniti pochi giorni prima dell'uscita del disco.

LE 13 TRACCE E LE COLLABORAZIONI

È passato un decennio da quando Fergie dominava le classifiche del pop senza l'aiuto dei Black Eyed Peas, ma lei stessa ammette nel brano «Hungry» di essere "ancora affamata e ambiziosa". Tra liriche ad effetto e brani dalla forte energia vocale, l'album è dominato da ritmi hip-hop, sfumature di r&b e rap che mirano a sorprendere il pubblico. Dal vivo, però, è la sensualità esplosiva a colpire piacevolmente chi la guarda (e non l'ascolta).

Questo è il primo album privo del tocco di Will.i.am, che condivide però i crediti di produzione in numerose tracce. Tra queste, una delle collaborazioni più interessanti del disco è quella con la rapper Nicki Minaj in «You already know»: un brano ottimista e orecchiabile, che prevede un’interazione tra le due cantanti anche nel video dallo stile provocatorio diretto dall’artista brasiliano Bruno Ilogti con il direttore creativo Giovanni Bianco. Se «Save it till morning» mira alla bellezza della musica acustica, i ritmi caraibici delle tracce «Enchanté (Carine)» con Axl Jack e «Love is blind» ci trasmettono una fresca e moderna sensazione di tranquillità. I due brani «A little work» ("È una battaglia tra me e i miei demoni") e «Just like you» trovano il loro equilibrio sonoro tra battute potenti e melodici momenti pop su cui riflettere. Il disco comprende anche alcune la canzone «M.I.L.F. $» accompagnata da un video che presenta Kim Kardashian, Chrissie Teigen e Amber Valletta. Nel complesso è un disco che manca di una forte coerenza sonora, Fergie sembra rimanere aggrappata al suo glorioso passato cercando però un suono diverso e, a tratti, più feroce. 

LA TRACKLIST

1. Hungry (feat. Rick Ross)
2. Like It Ain't Nuttin'
3. You Already Know (feat. Nicki Minaj)
4. Just Like You
5. A Little Work
6. Life Goes On
7. M.I.L.F. $
8. Save It Til Morning
9. Enchanté (Carine) (feat. Axl Jack)
10.Tension
11. L.A.LOVE (la la) (feat. YG)
12. Love Is Blind
13. Love Is Pain