Home MusicaDischi in uscitaFrancesco Gabbani: “Viceversa” è il nuovo album di inediti

Francesco Gabbani: “Viceversa” è il nuovo album di inediti

A tre anni di distanza da "Magellano", il cantante ci presenta il nuovo disco in uscita il 14 febbraio contenente anche la canzone di Sanremo 2020

Foto: Francesco Gabbani  - Credit: © Isabella Sanfilippo

14 Febbraio 2020 | 12:23 di Giulia Ciavarelli

Sono passati pochi giorni dalla fine della sua terza esperienza sanremese e quel palco continua a portargli molta fortuna. Dopo la vittoria con "Amen" nella sezione nuove proposte nel 2016 e il successo di "Occidentali's Karma" tra i big del 2017, Francesco Gabbani ci riprova e non sbaglia nemmeno questa volta: "Viceversa" non è solo il brano che ha conquistato il secondo posto sul podio della settantesima edizione del Festival ma è anche il titolo del nuovo progetto discografico del cantante, in uscita il 14 febbraio.

Partendo dalla canzone sanremese che racconta in poche (e semplici) parole gli equilibri di un rapporto d'amore, il resto degli inediti oscilla tra canzoni più intime e numerosi tentativi di interpretazione del rapporto complesso tra l'individuo e la collettività. In questo viaggio composto da nove tracce Gabbani lascia l'ascoltatore libero di decifrare i testi e di mettere in discussione il proprio equilibrio all'interno della società.

Tutti gli interrogativi diventano un percorso, ma non certo a senso unico, bensì di andata e di ritorno: un’osservazione che prima è interiore, poi si rivolge verso la collettività. O viceversa.

I BRANI DEL DISCO

«È tutto relativo, ma ci sei o ci fai?» canta Francesco nel brano di apertura del disco, intrattiene un dialogo immaginario con Albert Einstein dove si discute l'importanza di mettersi in discussione nella percezione di sé osservando sempre la società che ci circonda. Si entra subito in atmosfere gioiose dal ritmo coinvolgente de "Il sudore ci appiccica" dove si punta il dito sugli eccessi dell'individualismo; si prosegue l'ascolto con "Cinesi" e "Shambola", termine che in questo caso rappresenta un'esternazione gioiosa di successo.

Se "Duemiladiciannove" ripercorre l'anno appena concluso, "È un'altra cosa" vuole proporre come soluzione ai retaggi culturali standardizzati non la fuga ma il cambio di prospettiva, l'osservare le cose da un'altra angolazione. La più visionaria tra i brani della tracklist è "Bomba pacifista": la vera rivoluzione del singolo e della società è quella di trasformare quelle che consideriamo debolezze, come la sensibilità o la timidezza, in punti di forza.

Arriva infine "Cancellami", un imperativo che riassume la fine di un rapporto d'amore: non vuol dire dimenticare quello che di bello c'è stato in una storia importante, ma soltanto provare a eliminare quei ricordi che sono ormai delle dolorose zavorre. È un estremo atto di condivisione e generosità, che celebra l'importanza di una storia vissuta fino in fondo.

«Vieni a cantare con me...e viceversa!»

«Ci vediamo lì, puntuali mi raccomando!» scrive Francesco Gabbani sui social durante le giornate sanremesi per presentare un concerto unico e imperdibile. Giovedì 8 ottobre 2020 l'artista suonerà i suoi successi in uno degli anfiteatri più antichi e suggestivi del nostro Paese: l'Arena di Verona.

I biglietti sono già disponibili sul sito di Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

Viceversa live alla Terrazza Martini

La tracklist

Einstein
Il sudore ci appiccica
Viceversa
Cinesi
Shambola
Duemiladiciannove
È un’altra cosa
Bomba Pacifista
Cancellami

Le date dell'instore tour

14 febbraio - Torino, Mondadori
15 febbraio - Carrara, Teatro Animosi
17 febbraio - Milano, Mondadori Duomo
18 febbraio - Padova, Feltrinelli
19 febbraio - Bologna, Mondadori
20 febbraio - Roma, Discoteca laziale
21 febbraio - Chieti, Centro Commerciale Abruzzo
22 febbraio - Napoli, Feltrinelli
23 febbraio - Valmontone (RM), Valmontone Outlet
24 febbraio - Firenze, Feltrinelli Red
25 febbraio - Genova, Feltrinelli
26 febbraio - Catania, Feltrinelli
27 febbraio - Palermo, Feltrinelli