Home MusicaDischi in uscitaKygo, 5 cose da sapere sul nuovo album «Cloud Nine»

Kygo, 5 cose da sapere sul nuovo album «Cloud Nine»

Il 13 maggio è la data del debutto ufficiale della giovane star norvegese: la storia, le collaborazioni, il tour europeo e la tracklist

Foto: KYGO  - Credit: © ufficio stampa

13 Maggio 2016 | 15:58 di Giulia Ciavarelli

La sua musica sta facendo il giro del mondo, ma il vero debutto deve ancora arrivare. Essere una star internazionale ha i suoi rischi ma non sembra risentirne il dj Kygo (il vero nome è Kyrre Gørvell-Dahll), 24 anni, stella nascente della Norvegia e pioniere del fenomeno della tropical house. E non è un segreto che queste nuove sonorità, più allegre e spensierate, rappresentano un marchio di fabbrica riconoscibile con cui è riuscito ad attirare il popolo virtuale: l'incanto di Kygo consiste nel saper fondere i suoni della dance elettronica con le dolci note di strumenti non convenzionali come i sassofoni, xilofoni e flauti. La sua popolarità viaggia ad una velocità inaspettata: il giovane dj raggiunge il miliardo di streaming in poco tempo, traguardo mai raggiunto prima.

Dopo aver attirato la curiosità dei grandi nomi della musica, Kygo riesce a ritagliarsi uno stile diverso che condensa house leggera e moderna accompagnata dall'impronta stilistica di un vero musicista, ispirata al suo idolo Avicii. Ne sono la prova le hit «Firestone», «Stole the Show», «Nothing Left» e «Stay». Dietro l'artista si cela un ragazzo timido, molto umile, perfezionista e studioso di ogni strumento, come il suo amato pianoforte.

Il 13 maggio esce l'attesa prima opera di Kygo, dal titolo «Cloud Nine»: abbiamo ascoltato le 15 tracce dell'album,  ecco quello che c'è da sapere.