Home MusicaDischi in uscitaLa prima antologia degli AIR, a giugno

La prima antologia degli AIR, a giugno

«Twentyears» è la raccolta contenente alcuni inediti che il duo francese pubblicherà a giugno. In Italia in concerto per due date: il 20 e il 21 maggio 2016

Foto: AIR  - Credit: © Facebook

19 Aprile 2016 | 18:25 di Valentina Cesarini

Per chi non fosse un fan del duo francese AIR, nominare la colonna sonora del film del 1999 Il giardino delle vergini suicide (di Sofia Coppola) sarà forse sufficiente a ricordare la poesia del lavoro di questa band. Twentyears è il titolo della prima antologia che uscirà il 10 giugno 2016: un doppio album (CD e LP) che comprenderà i pezzi più famosi (tra cui, appunto, Playground Love, il brano del film sopracitato) e una parte dedicata invece agli inediti e ad alcune rarità (registrazioni live e collaborazioni con altri artisti). La Super Deluxe Edition (edizione limitata e numerata) uscirà invece il 22 luglio e conterrà il poster da collezione e altre chicche che potete controllare nel sito ufficialeAttenzione: tra le varie raffinatezze che potrete acquistare, un CD di remix di Depeche Mode, Beck, David Bowie e molti altri. 

Gli AIR saranno in concerto in Italia il 20 maggio (Parma) e il 21 maggio (Roma).

Qui sotto Playground Love con alcune immagini tratte dal film della Coppola.

La tracklist di Twentyears

CD 1
1. La Femme D’Argent
2. Cherry Blossom Girl
3. Kelly Watch the Stars
4. Playground Love
5. Sexy Boy
6. Venus
7. All I Need
8. Alpha Beta Gaga
9. Moon Fever
10. Don’t Be Light
11. How Does it Make you Feel
12. Once Upon A Time
13. Alone in Kyoto
14. Talisman
15. Run
16. Le soleil est près de Moi
17. Land Me

CD 2
1. Planet Vega
2. Flowerhead
3. Crickets
4. The Duelist featuring Charlotte Gainsbourg & Jarvis Cocker
5. High Point
6. Au fond du rêve doré featuring Françoise Hardy
7. Danger Zone
8. Indian Summer
9. The Way You Look Tonight
10. Roger Song (Previously unreleased)
11. J’ai dormi sous l’eau (live BBC 1998)
12. Remember (David Withaker version)
13. Trente millions d’amis (live KCRW 1998)
14. Adis Abebah (Previously unreleased)