Home MusicaDischi in uscitaLemonade di Beyoncé: tutta la verità su Jay-Z e sul disco

Lemonade di Beyoncé: tutta la verità su Jay-Z e sul disco

Perché questo titolo? Cos'è successo con il marito? Tradimento, gelosia, riscatto, perdono e libertà. Molte risposte, traduzione del testo e gif animate

 - Credit: © Tidal

27 Aprile 2016 | 16:33 di Valentina Cesarini

Lemonade, il secondo visual album di Beyoncé, è uscito il 23 aprile 2016. Nel giro di poche ore in tutto il mondo si parlava di questo disco: perché? Semplice: ecco la cantante completamente a nudo. L'album più cattivo e potente che abbia scritto fino ad ora; l'album che parla, canzone dopo canzone, dei problemi coniugali e familiari con il marito Jay-Z e che usa le parole senza lasciare spazio a interpretazioni. Gli appellativi per denunciare pubblicamente l'infedeltà del compagno sono molti, da nigga cavalier, sbeffeggiando di continuo il potere che quest'uomo ha creduto di avere negli anni. Dopo le accuse, arriva però il perdono e infine la libertà: la coppia è ancora salda. I fan perdono la testa: cosa succede? Com'è possibile che un uomo così influente permetta alla moglie di metterlo alla pubblica gogna? La risposta può essere duplice: perché se lo merita (e forse questo è l'unico modo di farsi perdonare) e perché sono due geni.

Il disco deluderà chi si aspettava brani da ballare, perché è una rivoluzione rispetto al passato musicale di Beyoncé. Dentro ci troverete del rock (Jack White), del blues (Kendrick Lamar), del soul (The Weeknd e James Blake), perfino del country, oltre che a rap, hip hop e R&B. Il lungometraggio che accompagna la musica vi lascerà a bocca aperta. Tutta la storia di Lemonade nella gallery che segue.