Home MusicaDischi in uscitaMacklemore pubblica il nuovo album «Gemini»

Macklemore pubblica il nuovo album «Gemini»

Senza il fedele produttore Ryan Lewis, per il rapper americano è il primo disco da solista in dodici anni

22 Settembre 2017 | 16:45 di Giulia Ciavarelli

Dopo aver dimostrato di essere un duo capace di collezionare successi da classifica, Macklemore e Ryan Lewis optano per due direzioni musicali separate. Prima dell'album multi-Grammy «The Heist» del 2012 e «This Unruly Mess I've Made» del 2016 (contenente il singolo certificato Platino "Downtown»), il rapper statunitense aveva pubblicato «The Language of My World» nel 2005.

«La decisione è stata presa di comune accordo. Abbiamo lavorato insieme ogni giorno per nove anni, siamo migliori amici ma abbiamo bisogno di una pausa» racconta Macklemore riguardo il rapporto con il produttore. Per l'artista, «Gemini» è un nuovo capitolo musicale da aggiungere al cammino solitario interrotto quasi un decennio fa.

UN ALBUM PER RIFLETTERE E DIVERTIRSI

«Non è un album orientato politicamente, perché tutti sanno cosa sta succedendo nel mondo e non voglio influenzare nessuno. La musica, oltre ad essere una forma di resistenza, può essere qualcosa che ti fa ballare, ti fa piangere e riflettere ma non sentivo il bisogno di andare in profondità con i temi politici. È solo la musica che volevo sentire, volevo fosse divertente» ha dichiarato il rapper.

LE NUMEROSE COLLABORAZIONI

Nel disco composto da sedici brani ritroviamo la tradizionale abilità del cantante nel muoversi agilmente tra ritmi incalzanti, rime slanciate e testi divertenti senza perdere mai il controllo. Con l'assenza di Lewis, Macklemore ha reclutato una serie di artisti per impreziosire alcune tracce dell'album: la prima è Skylar Grey che ascoltiamo nel trionfante singolo «Glorius», già certificata Oro in Italia e con 100 milioni di streaming nel mondo. La risposta positiva del pubblico si nota anche in «Marmalade», brano da 50 milioni di visualizzazioni su YouTube, eseguito con Lil Yachty e carico di riferimenti alla cultura pop e nell'ultimo singolo «Good Old Days» con Kesha registrato a Seattle e prodotto da Joshua ?Budo? Karp. Il nuovo progetto vanta anche altre importanti collaborazioni, tra cui il rapper Offset (dei Migos), Eric Nally - già vocalist in ?Downtown? ?" e il cantante/autore londinese Dan Caplen.

Macklemore ci fa divertire con una positività limpida, senza filtri, e si conferma il re dell'hip-hop radiofonico accessibile ad un vasto ed eterogeneo pubblico. «Gemini» è un album molto personale, ricco di pensieri introspettivi che in alcuni tratti mostrano un'inedita vulnerabilità: questo accade soprattutto sul finale del disco, quando ascoltiamo un mix di trombe e vibrazioni gospel in «Church» e «Excavate» con le sue armonie toccanti utili per un approfondito esame sulla mortalità. Nonostante l'assenza del suo partner creativo Lewis, Macklemore riesce a creare un prodotto musicale piacevole, affascinante e immediato caratterizzato da quella sensibilità pop che siamo sicuri lo avvicinerà di nuovo alle classifiche internazionali.

LA TRACKLIST

1. Ain't Gonna Die Tonight feat. Eric Nally
2. Glorious feat. Skylar Grey
3. Marmalade feat. Lil Yachty
4. Willy Wonka feat. Offset
5. Intentions feat. Dan Caplen
6. Good Old Days feat. Kesha
7. Levitate feat. Otieno Terry
8. Firebreather feat. Reignwolf
9. How To Play the Flute feat. King Draino
10. Ten Million
11. Over It feat. Donna Missal
12. Zara feat. Abir
13. Corner Store feat. Dave Band Travis Thompson
14. Miracle feat. Dan Caplen
15. Church feat. Xperience
16. Excavate feat. Saint Claire

«GOOD OLD DAYS», il duetto \(riuscito\) con KESHA