Home MusicaDischi in uscitaNiccolò Fabi guarda al futuro con il suo nuovo album “Tradizione e tradimento”

Niccolò Fabi guarda al futuro con il suo nuovo album “Tradizione e tradimento”

Cosa dobbiamo lasciare alle spalle quando decidiamo di cambiare? Come trovare il giusto equilibrio tra ciò che siamo stati e ciò che desideriamo diventare? È da questi interrogativi, piuttosto universali, che l’11 ottobre nasce il nuovo disco

Foto: Niccolò Fabi

11 Ottobre 2019 | 9:32 di Francesco Chignola

Cosa dobbiamo lasciare alle spalle quando decidiamo di cambiare? Come trovare il giusto equilibrio tra ciò che siamo stati e ciò che desideriamo diventare? È da questi interrogativi, piuttosto universali, che nasce il nuovo album di Niccolò Fabi: è intitolato, non a caso, “Tradizione e tradimento”, ed è in uscita venerdì 11 ottobre.

Per il cantautore romano, che ritroviamo dopo due anni passati lontano dalle scene musicali, l’album vuole essere una ripartenza con uno sguardo al futuro: dentro c’è la ricerca di sonorità più innovative, ma senza dimenticare la purezza della scrittura che l’ha reso così stimato tra ascoltatori e colleghi.

Scritto e inciso tra Roma e Ibiza, il disco contiene nove brani inediti (tra cui il singolo attualmente in radio, “Io sono l’altro”) che formano un viaggio poetico tra le contraddizioni della nostra vita. Sempre dall’11 ottobre partiranno gli incontri di Niccolò nei negozi di libri e dischi di molte città italiane, e poi, dal 1° dicembre, il tour che lo porterà in giro per i teatri del nostro Paese fino al 30 gennaio 2020.