Home MusicaDischi in uscitaI Subsonica ripartono dall’Europa con un nuovo album: «8»

I Subsonica ripartono dall’Europa con un nuovo album: «8»

A sorpresa, la band annuncia l'uscita del disco «8» previsto per il 12 ottobre. Dal 4 dicembre suoneranno dal vivo sui palchi di nove città europee

Foto: I Subsonica  - Credit: © Ufficio stampa

19 Luglio 2018 | 18:18 di Giulia Ciavarelli

Ai fan più attenti non erano sfuggiti gli enigmi e gli indizi sui social: a quattro anni di distanza dall'ultimo progetto discografico, i Subsonica tornano finalmente insieme con un nuovo album e un tour europeo. La notizia è di quelle davvero attese da tempo, ed è accompagnata da una data ben precisa: il disco di inediti dal titolo «8» uscirà venerdì 12 ottobre per Sony, e sarà seguito da nove concerti in giro per le città più importanti d'Europa.

La band torinese composta Samuel, Max Casacci, Boosta, Ninja e Vicio ricomincia dall'Europa: «Da più di 20 anni la geografia sonora dei nostri orientamenti è l’Europa. Oggi che riavviamo i motori per l’ottavo viaggio, desideriamo ripartire da questo grande luogo che continua ad allargare e a restringere i suoi confini». E aggiungono: «Senza il suono tecnologico e meticcio della Londra degli anni ’90, senza l’elettronica tedesca, la Parigi ironica e groovosa del french funk, i colori delle street parade di Zurigo, gli inaspettati echi africani del Matongé di Bruxelles proprio nel cuore dell’Europa; senza la leggendaria Amsterdam con la storica sala del Melkveg e in questo giro anche l’Irlanda, la nostra italianità musicale oggi avrebbe molti meno elementi di confronto e di stimolo. È anche bella l’idea di ripartire, insieme dopo una lunga pausa, con il pensiero di intraprendere un viaggio vero. Non solo una bella serie di concerti».

Organizzato da Vertigo, «European reBoot2018» è il tour che parte il 4 dicembre e vede l'eclettica band esibirsi live sui palchi di nove città: Amsterdam, Londra (dove hanno recentemente lavorato al disco con l’ingegnere del suono Marta Salogni, astro nascente, già engineer dell’ultimo album di Bjork), Dublino, Zurigo, Parigi, Bruxelles, Colonia, Berlino, Monaco.

Il calendario del tour europeo