Home MusicaI dischi del venerdì: nuovi album dal 25 settembre 2015

I dischi del venerdì: nuovi album dal 25 settembre 2015

Il Volo e Negramaro ma anche Chvrches, Disclosure, New Order e Robin Schulz: tutti i link per scaricarli

25 Settembre 2015 | 10:32 di Francesco Chignola

Come ogni settimana diamo un'occhiata alle principali e alle più interessanti uscite discografiche di venerdì 25 settembre, con tutti i link per scaricare gli album interamente (e legalmente) da iTunes.

È di questa settimana la prima grande sfida discografica di quest'autunno. Quella tra il nuovo album de Il Volo, L'amore si muove, e il disco dei Negramaro intitolato La rivoluzione sta arrivando. Due prodotti molto differenti che si contenderanno, tra una settimana, il primo posto della Superclassifica.

Tra le altre uscite italiane va segnalata l'uscita di Bella Lucio, compilation in cui molti rapper hanno reinterpretato a loro modo i classici di Lucio Dalla. Il cd è in vendita anche in edicola con Sorrisi. Inoltre, Necroide dei Bachi Da Pietra, The Pink Album dell'ironico e provocatorio Immanuel Casto e La Terza Guerra della cantautrice Mimosa.

Tra le uscite internazionali spicca Every Open Eye, secondo splendido album degli scozzesi Chvrches, una delle migliori band degli ultimi anni. Esce oggi anche Caracal, nuovo lavoro dell'acclamato duo elettronico Disclosure con ospiti come Sam Smith, Lorde e Miguel.

Tra gli altri album usciti oggi anche Sugar del richiestissimo dj Robin Schulz, Music Complete degli irriducibili New Order e persino il nuovo album di un mito come Prince, intitolato HITnRUN, già disponibile in digitale da qualche giorno. Intanto Tony Bennett ha pubblicato un album dedicato al grande compositore Jerome Kern intitolato The Silver Lining e nel suo nuovo lavoro Sirope lo spagnolo Alejandro Sanz duetta, tra gli altri, anche con Zucchero.

Altri album tutti da ascoltare, usciti oggi: B'lieve I'm Goin Down... di Kurt Vile, Have you in my wilderness di Julia Holter, JR JR dei JR JR, Better Nature dei Silversun Pickups e Rub di Peaches. Da qualche giorno è uscito anche 1989, il disco di Ryan Adams in cui il cantante americano ha rifatto, brano per brano, l'ultimo disco di Taylor Swift.