Home MusicaGhost, le cover più belle della colonna sonora

Ghost, le cover più belle della colonna sonora

Unchained Melody, canzone della scena del vaso al tornio in Ghost, è stata ricantata da Elvis Presley, Iva Zanicchi, U2, il cast di Glee e molti altri

 - Credit: © Olycom

14 Maggio 2015 | 14:59 di Valentina Cesarini

Nel 2004 Rolling Stone mette Unchained Melody, canzone nota oggi ai più per la colonna sonora di Ghost, alla posizione numero 365 della sua personale classifica delle 500 migliori canzoni di tutti i tempi. Ma questo non è l'unico record: il brano compare infatti nella lista delle canzoni più registrate di tutti i tempi, con oltre 500 differenti versioni in diverse lingue. Il pezzo originale di Alex North è conosciuto soprattutto per la versione dei Righteous Brothers, che accompagna le mani di Sam (Patrick Swayze) e Molly (Demi Moore) nella famosissima scena del vaso di argilla lavorato al tornio.

Tra i molteplici riadattamenti che si sono succeduti dagli anni 60 a oggi, abbiamo fatto una selezione delle nostre 9 cover preferite: da Elvis Presley Bono degli U2, passando per un'incredibile versione italiana cantata da Iva Zanicchi fino ad arrivare al cast di Glee (Jacob Artist e Blake Jenner).