Home MusicaGuns N’ Roses pronti al ritorno sulle scene

Guns N’ Roses pronti al ritorno sulle scene

La band ha dichiarato di avere abbastanza materiale per due o tre dischi, ma ancora non si conosce una data di pubblicazione

Foto: Axl Rose dei Guns N' Roses  - Credit: © Olycom

02 Luglio 2015 | 16:10 di Marco Goi

I Guns N' Roses hanno registrato tanto materiale da riuscire a tirare fuori due o tre nuovi album. A dichiararlo è Richard Fortus, dal 2002 entrato a far parte della band di Axl Rose come chitarrista. Una notizia che sarebbe importante per qualunque artista, ma che assume un valore ancora maggiore considerando che i Guns sono uno dei gruppi meno prolifici nella storia del rock.

Un caso emblematico della ?calma? che si prende Axl Rose tra un disco e l'altro è Chinese Democracy, uno degli album più attesi e sospirati di sempre. La sua pubblicazione era stata infatti ritardata più volte e aveva raggiunto i negozi soltanto nel 2008, a distanza di 15 anni dal precedente The Spaghetti Incident?.

Ora i Guns N' Roses avrebbero canzoni a sufficienza per realizzare un nuovo album, anzi due o tre. Richard Fortus ha dichiarato: ?Abbiamo registrato un sacco di materiale, tanto da poter sfornare due o tre album, sul serio. Abbiamo spedito i demo ovunque. Non vediamo l'ora di fare uscire tutto il prima possibile?. Quanto a una possibile data di pubblicazione, il tastierista Dizzy Reed ha aggiunto: ?Non lo sappiamo ancora. Solo Axl lo sa, ma è un segreto. Abbiate pazienza?.

Anche questa volta non farà però parte della formazione dei Guns lo storico, e mitico, chitarrista Slash, uscito dal gruppo nel 1996. In una recente intervista ha affermato: ?È una domanda che mi dà fastidio, quella sulla reunion, perché in realtà nessuno della band ne ha mai parlato. Nessuno ha mai fatto niente per cercare di realizzarla?.

In attesa di poter sentire qualcosa dal nuovo materiale registrato, sperando di non dover attendere troppo a lungo, ecco uno dei brani di maggior successo dei Guns N' Roses, Sweet Child O' Mine.