Home MusicaIdentikit: LunchMoney Lewis, un rapper in bancarotta

Identikit: LunchMoney Lewis, un rapper in bancarotta

La sua hit "Bills" sta spopolando nelle classifiche mondiali e diventerà un tormentone. Meghan Trainor ne vorrebbe addirittura fare una cover

23 Aprile 2015 | 17:46 di Valentina Cesarini

LunchMoney Lewis: il rapper e produttore di Miami, apparso nella canzone di Nicki Minaj Trini Dem Girls, nonché artista venerato dall'autore sforna-hit Lukasz Gottwald AKA Dr Luke, che ha scritto brani per tutti (da Katy Perry a Miley Cyrus), inizia a svettare nelle classifiche mondiali con la sua hit Bills. I primi grandi risultati li sta incassando in Australia e Nuova Zelanda, dove si trova ormai da tempo nella Top Ten. La canzone Bills sta diventando famosa per il suo ritornello: Ho conti da pagare, mi tocca pagare / E quindi devo lavorare, lavorare, lavorare ogni giorno (I got Bills I gotta pay / So I'm gonn' work, work, work every day); buffo, considerato che il suo nome d'arte contiene le parole Lunch (pranzo) e Money (soldi).

IDENTIKIT

Nome d'arte: LunchMoney Lewis
Nome vero: Gamal Lewis
Nazionalità: Statunitense
Genere musicale: hip hop
Canzone hit del momento: Bills
Citazione: "Ho conti da pagare, mi tocca pagare / E quindi devo lavorare, lavorare, lavorare ogni giorno"
Social: LunchMoney Lewis è su Facebook, Instagram, Twitter e Youtube



La sua pagina instagram regala perle come questa:

My favorite person. @gwenstefani

Una foto pubblicata da lunchiebaby (@lunchiebaby) in data:



Il brano Bills ricorda alcune delle hit degli ultimi anni, come All About The Bass di Meghan Trainor, che guarda caso pochi giorni fa ha dichiarato di voler azzardare una cover del pezzo. La vediamo qui, al minuto 0:42, fare un primo tentativo. Non male, eh?