Home Live news«L’altra metà» è il nuovo singolo di Cesare Cremonini da oggi in radio

02 Ottobre 2009 | 14:23

«L’altra metà» è il nuovo singolo di Cesare Cremonini da oggi in radio

Sarà in radio da venerdì 2 ottobre «L’altra metà»,  il nuovo singolo di Cesare Cremonini, 5° singolo estratto dall’album «Il primo bacio sulla luna», uscito il 26 settembre 2008 e, a distanza di un anno, ancora ai primi posti della classifica dei dischi più venduti in Italia. Dopo «Il Pagliaccio», con questo brano Cremonini ripropone […]

 di

«L’altra metà» è il nuovo singolo di Cesare Cremonini da oggi in radio

Sarà in radio da venerdì 2 ottobre «L’altra metà»,  il nuovo singolo di Cesare Cremonini, 5° singolo estratto dall’album «Il primo bacio sulla luna», uscito il 26 settembre 2008 e, a distanza di un anno, ancora ai primi posti della classifica dei dischi più venduti in Italia. Dopo «Il Pagliaccio», con questo brano Cremonini ripropone […]

02 Ottobre 2009 | 14:23 di Redazione

Cesare Cremonini
Cesare Cremonini

Sarà in radio da venerdì 2 ottobre «L’altra metà»,  il nuovo singolo di Cesare Cremonini, 5° singolo estratto dall’album «Il primo bacio sulla luna», uscito il 26 settembre 2008 e, a distanza di un anno, ancora ai primi posti della classifica dei dischi più venduti in Italia. Dopo «Il Pagliaccio», con questo brano Cremonini ripropone la sua veste melodico-intimista parlando ancora una volta di se stesso e della propria esperienza di vita. A  differenza de «Il Pagliaccio», scritto nel 1996, «L’altra metà» è stato scritto e arrangiato nel 2007, registrato e mixato negli studi Mille Galassie di Bologna, mentre l’orchestra è stata diretta da Nick Ingman presso gli Olympic Studios di Londra. Un anno ricco di riconoscimenti e soddisfazioni per Cesare Cremonini grazie all’uscita del disco, alla pubblicazione del libro, edito da Rizzoli, «Le ali sotto ai piedi», premiato come una delle rivelazioni della narrativa estiva del 2009 e a due trionfali tour, l’ultimo dei quali, il «Secondo tour della luna» si conclude il 10 ottobre in Piazza Unità d’Italia a Trieste dopo aver fatto tappa il 2 di ottobre in Piazza Cavour a Cupramontana in provincia di Ancona.