Home MusicaLe 10 band che vorremmo rivedere insieme

Le 10 band che vorremmo rivedere insieme

Oasis, Pink Floyd ma anche Articolo 31, 883 e Lùnapop: ecco i gruppi di cui vorremmo una reunion per rivedere grandi concerti

Foto: Gli Oasis nel lontano 1995  - Credit: © Corbis

29 Maggio 2015 | 16:54 di Vanni Paleari

Blur, Take That, Libertines o, in Italia, i Litfiba: storie recenti di separazioni, progetti paralleli, rincorse, voci e alla fine reunion. Nelle ultime settimane si rincorrono voci più che suggestive di ritorni da urlo. Liam Gallagher pensa a riformare gli Oasis, con o senza il fratello Noel. Slash è possibilista su una reunion dei Guns 'N Roses: ?Sarebbe divertente?, ha di recente dichiarato. Stando alle band nostrane, è forte la voce di un ritorno dei Pooh per festeggiare i 50 anni di carriera nel 2016. 

Nelle più classiche storie d'amore, quando emergono incompatibilità è sempre difficile ricomporsi e l'effetto minestra riscaldata è sempre dietro l'angolo. Ma quando si parla di musica è un'altra storia. Anche qui, però, il risultato può essere più o meno ben riuscito. Ci si può trovare di fronte a un ritorno di fiamma naturale come a un progetto studiato a tavolino privo di trasporto. Di certo, per i fan di vecchia data, è sempre un'occasione per tornare a farsi emozionare da chi ha fatto da colonna sonora alla propria vita in passato. Noi abbiamo scelto 10 band (straniere e italiane) che, riformandosi, farebbero la felicità di molte persone e 10 pezzi che, suonati dal vivo, farebbero stragi di cuori, lacrime e brividi.