Home MusicaLe 12 fatiche di Jovanotti

Le 12 fatiche di Jovanotti

Inarrestabile Lorenzo, dopo il Jova Beach Party avrebbe anche potuto riposarsi un po’. Invece non si ferma mai! Lancia un nuovo disco, pubblica un libro, va in barca a vela in giro per il mondo, duetta con Tiziano Ferro... Come riesce a fare tutto?

Foto: Lorenzo durante una tappa del Jova Beach Party

01 Novembre 2019 | 9:35 di Giusy Cascio

1. UN ALBUM SPAZIALE
Ma quanta energia ha? Dopo un tour estivo così impegnativo che avrebbe messo a dura prova chiunque, anziché concedersi il meritato riposo Jovanotti è un fiume in piena. Il suo ultimo progetto è un nuovo disco: “Lorenzo sulla Luna”, che uscirà il 29 novembre. «L’ho realizzato in una settimana a Malibù con il produttore Rick Rubin. Ci abbiamo messo lo stesso tempo che gli astronauti dell’Apollo 11 hanno impiegato a fare il viaggio di andata e ritorno dalla Luna, ma 50 anni dopo» ha raccontato l’artista. L’album conterrà canzoni italiane dedicate alla Luna, tra cui “Chiaro di Luna” di Lorenzo e la sua cover di “Luna“ di Gianni Togni uscita a luglio in occasione dei 50 anni dello sbarco. Questo è il terzo disco nel giro di poco più di due anni, dopo “Oh, vita!” e “Jova Beach Party”.

2. LA REGATA CON SOLDINI
Il 16 e 17 ottobre Jovanotti è stato in barca a vela con Giovanni Soldini: è salpato a bordo del trimarano Multi 70 Maserati unendosi all’equipaggio per la gara “Hong Kong to Vietnam Race”.

3. IL “TG” DA HONG KONG
Già che era a Hong Kong, Lorenzo ha fatto il “reporter” tra i cortei dei manifestanti che protestavano per ottenere più democrazia: li ha filmati e ha postato i video sui social.

4. UN VOLUME FOTOGRAFICO
Un altro super reportage è “Jova Beach Party. Cronache da una nuova era” (Rizzoli, 255 pagine, 24,90 euro), racconto dei concerti estivi di Jovanotti con le foto di Francesco Faraci.

5. I MEGA RADUNI ESTIVI
“Jova Beach Party” è stato più di un tour. Si è cantato e ballato dal primo pomeriggio a mezzanotte in 17 tappe, da Lignano a Viareggio fino alla vetta di Plan de Corones, per poi “decollare” con la festa finale all’aeroporto di Linate (MI).

6. HA PURE SPOSATO I FAN
Al “Jova Beach Party” abbiamo visto anche un Lorenzo Cherubini in versione “capitano” mentre officiava dei matrimoni: sì, Jovanotti ha anche unito tante coppie di suoi fan!

7. LE LEZIONI ALL’UNIVERSITÀ
Il progetto del “Jova Beach Party” è diventato materia di studio. E Jovanotti prof per un giorno lo ha illustrato a maggio ai ragazzi delle università di Milano.

8. I VIAGGI IN BICICLETTA
Che segua una tappa del Giro d’Italia o faccia un tour di 3.000 chilometri in 20 giorni in Nuova Zelanda (2017), Jovanotti va in bici ovunque. Pedalando, è stato pure in Iran, Pakistan e Armenia.

9. LA SCOPERTA DELL’AFRICA
Spirito tuareg, al deserto ci pensa “Tanto tanto tanto”. Jova è un esploratore dell’Africa e dei suoi ritmi, musicali e vitali. Nel 2018 ha girato il video di “Chiaro di Luna” ad Asmara, in Eritrea. Ed è di febbraio l’ultima sua avventura a piedi e in taxi ad Addis Abeba, in Etiopia.

10. IL TEMPORARY SHOP
Nel curriculum di Jovanotti appare perfino “un’impresa” in senso commerciale. Ovvero il Jova Pop Shop, negozio di gadget aperto nel 2017 in piazza Gae Aulenti a Milano dal 1° al 13 dicembre.

11. IL CONFRONTO TRA GURU
Nella sua fittissima agenda di impegni, lo scorso settembre Jova ha trovato spazio per dialogare di futuro con lo scrittore Paolo Giordano al Festival della Mente di Sarzana (SP), evento annuale in cui si ritrovano scienziati e intellettuali.

12. L’INCONTRO TRA STAR
E Jova non si ferma! Canta nel nuovo album di Tiziano Ferro “Accetto miracoli”, in uscita il 22 novembre. Il duetto nel brano “Balla per me” è prezioso... come le mele d’oro rubate da Ercole nello splendido giardino segreto delle Esperidi.