Home MusicaLe trasformazioni di David Bowie durante la sua carriera

Le trasformazioni di David Bowie durante la sua carriera

Dai capelli lunghi di Hunky Dory al Duca Bianco, passando per Ziggy Stardust, ecco le infinite personalità del camaleonte del rock

Foto: David Bowie sul palco come Ziggy Stardust, 1973  - Credit: © Getty

11 Gennaio 2016 | 11:29 di Manuela Puglisi

A due soli giorni dal suo 69esimo compleanno, David Bowie si è spento, circondato dalla sua famiglia, ?dopo una coraggiosa battaglia di 18 mesi con il cancro? come si legge sulla sua pagina Facebook ufficiale.

I fan di tutto il mondo piangono la perdita di uno degli artisti più camaleontici della storia della musica, dagli anni '60 ad oggi, il Duca Bianco è sempre stato in movimento, sempre in trasformazione. A omaggiare la sua poliedricità ci aveva pensato una fan nel 2015, Helen Green, che in occasione del suo 68esimo compleanno aveva creato una gif composta di 29 ritratti (dal 1964 ad oggi). Lo stesso Bowie l'aveva definita sulla propria pagina Facebook ?uno dei migliori omaggi?. Dato che così voleva essere ricordato, ecco tutte le sue trasformazioni: dai capelli lunghi dei tempi di Hunky Dory, alla chioma rosso fuoco di Ziggy Stardust, fino all'"uomo che cadde sulla terra", il Duca Bianco.