Home MusicaLigabue, l’album Giro del mondo fa rivivere le emozioni live

Ligabue, l’album Giro del mondo fa rivivere le emozioni live

Esce il 14 aprile il disco che documenta le tappe live del Mondovisione Tour, dagli Usa fino all'Australia. Ecco le immagini più belle dei concerti

Foto: Ligabue live a Torino  - Credit: © Corbis

14 Aprile 2015 | 10:23 di Marco Goi

Ligabue pubblica oggi martedì 14 aprile il suo nuovo album Giro del mondo, un disco live doppio (triplo nell'edizione deluxe) che documenta il suo ultimo incredibile anno. Nel corso di questi mesi il Liga ha infatti girato letteralmente tutto il mondo, andando a toccare gli Stati Uniti come i paesi del Sud America, è volato dal Giappone fino all'Australia, senza dimenticare il nostro paese.

Giro del mondo è l'ennesima conferma di Ligabue come vero e proprio animale da palcoscenico. La rockstar di Correggio ha potuto dare prova delle sue capacità live in alcuni dei principali capoluoghi italiani, da Milano a Roma passando per Torino, Pescara, Bologna e Catania. Il ricchissimo album dal vivo ripercorre inoltre le sue trasferte in terra straniera, con alcune performance tratte dei concerti che ha tenuto in città come New York City, Los Angeles, Miami, Buenos Aires, Sydney e Shangai.

Nella tracklist del disco live Giro del mondo possiamo trovare tutti i super classici del repertorio di Ligabue, da Urlando contro il cielo a Vivo morto o X, da Una vita da mediano a Ho perso le parole, da Certe notti agli ultimi successi Il sale della terra, Siamo chi siamo e Sono sempre i sogni a dare forma al mondo.

Ciliegina sulla torta, quattro brani inediti in versione studio: A modo tuo, composta per Elisa, Non ho che te, I campi in aprile e poi C'è sempre una canzone, lo splendido duetto realizzato con Luca Carboni.