Home MusicaNews5 Seconds of Summer, esce “Sounds Good Feels Good”

23 Ottobre 2015 | 09:00

5 Seconds of Summer, esce “Sounds Good Feels Good”

Tutto quello che c'è da sapere sui quattro ragazzi australiani: il nuovo disco rock, in uscita il 23 ottobre, il mini-tour italiano, la tracklist

 di Giulia Ciavarelli

5 Seconds of Summer, esce “Sounds Good Feels Good”

Tutto quello che c'è da sapere sui quattro ragazzi australiani: il nuovo disco rock, in uscita il 23 ottobre, il mini-tour italiano, la tracklist

Foto: 5 Seconds of Summer live  - Credit: © Corbis

23 Ottobre 2015 | 09:00 di Giulia Ciavarelli

Figli di uno straripante successo web, la loro matrice musicale è punk- rock, grunge e poco pop. Idoli di milioni di giovani, non vogliono essere etichettati come una boyband e vogliono scardinare quell'associazione immediata che li collega direttamente agli One Direction. È vero, hanno aperto i loro concerti, ma ora i 5 Seconds of Summer vogliono intraprendere una strada musicale diversa dalla band di Harry Styles e soci. 

Dopo essere stati notati su Youtube, i quattro ragazzi australiani raggiungono numerose certificazioni, curano l'affetto del loro pubblico e confezionano concerti, tutti sold out. Numeri da capogiro che incoronano la band come miglior artista emergente degli ultimi 18 mesi. Oggi esce il secondo album dei 5SOS (vengono chiamati così) dal titolo Sounds Good Feels Good. È presto per avere una certezza sul loro futuro musicale, ma andiamo con ordine.

LA STORIA

Non fatevi ingannare dal nome della band, i 5 Seconds Of Summer sono quattro: Luke Hemmings (voce e chitarra), Michael Clifford (voce e chitarra), Calum Hood (basso e voce) e Ashton Irwin (batteria e voce). Dai video su Youtube al loro primo concerto a Sidney: i ragazzi vengono subito notati per le loro cover e i milioni di click ricevuti. Aprono i concerti di molti artisti e firmano un contratto discografico con Capitol Records; il loro primo album conquista le classifiche mondiali del 2014. In Italia li conosciamo bene dallo scorso anno quando hanno preceduto lo show degli One Direction. Con 4 singoli che hanno venduto oltre il milione di copie, un omonimo album di debutto arrivato al #1 della classifica di iTunes in 76 paesi, quello dei 5 Seconds of Summer è il miglior debutto di sempre.  

SOUNDS GOOD FEELS GOOD, IL SECONDO ALBUM

Definito l'album della maturità, sta a voi ascoltare e comprendere i suoni e le atmosfere rock del nuovo progetto dei 5SOS. In versione Standard e Deluxe, esce Sounds Good Feels Good: un disco corposo (ben 17 inediti), carico di hit pop-rock adrenaliniche che spaziano dalle influenze dei Green Day ai Blink 182, fino ai Red Hot Chili Peppers. Per questo disco la band ha collaborato di nuovo con “il veterano del rock” John Feldman (produttore tra gli altri di All Time Low, Good Charlotte, Boys Like Girls), che figura come produttore esecutivo. L'assaggio dell'album è She's Kinda Hot, una sorta di inno malizioso dalle chitarre accattivanti e suoni potenti che ha già conquistato la posizione numero uno in 37 paesi.

TRACKLIST

Money
She’s Kinda Hot
Hey Everybody!
Permanent Vacation
Jet Black Heart
Catch Fire
Safety Pin**
Waste The Night
Vapor
Castaway
The Girl Who Cried Wolf**
Broken Home**
Fly Away
Invisible
Airplanes
San Francisco
Outer Space/Carry On

I RICONOSCIMENTI

I 5 Seconds of Summer sono un fenomeno: molti notano il loro potenziale ma li osservano da lontano, altri sono fiduciosi e puntano sul loro futuro musicale. Qualsiasi sia il vostro pensiero, citare i riconoscimenti di questi quattro giovanissimi ragazzi è d'obbligo: recenti le due nomination agli MTV Ema come Best Pop e Biggest Fan. Poi, 3,2 milioni di album venduti, più di un milione di biglietti venduti, nomination ai Brit Awards 2015, American Music Awards, Billboard Music. Il loro primo album è considerato il più grande debutto americano del 2014.

IL TOUR ITALIANO

Saranno tre le occasioni in cui potremmo realmente osservare ed ascoltare da vicino i 5 Seconds of Summer. La tranche europea del Sounds live Feels Live Arena Tour farà tappa al talent di Sky Uno, X Factor che li vedrà esibirsi come ospiti internazionali. Successivamente, due concerti italiani:
13 maggio – Arena di Verona
14 maggio – Palalottomatica di Roma