Home MusicaNewsAddio a Jim Diamond, la voce di “I won’t let you down”

Addio a Jim Diamond, la voce di “I won’t let you down”

Il cantautore scozzese è morto improvvisamente nella sua casa di Londra. Aveva 64 anni

Foto: Jim Diamond  - Credit: © Olycom

10 Ottobre 2015 | 21:40 di Daniele Ceccherini

Si è spento improvvisamente nella sua casa di Londra all'età di 64 anni Jim Diamond, il cantautore e chitarrista scozzese nato a Glasgow nel 1953.

Negli anni Ottanta scalò le classifiche con i brani I won't let you down, che fu un successo a livello mondiale, e I didn't know, che nel 1983 rimase per cinque settimane al primo posto della Superclassifica dei singoli. A firmarli il trio inglese dei PhD, di cui Jim Diamond era leader.

Influenzato dalle voci di Ray Charles e Otis Redding, dopo aver iniziato la sua carriera con l'esperienza del gruppo da lui fondato, intraprese la strada da solista e raggiunse un grande successo con le hit I should have known better e Hi-Ho Silver. Negli ultimi anni si era avvicinato alla musica soul e nel 2011 era uscito il suo ultimo abum City of Soul

Il video di I won't Let You Down

Il video di I Should've Known Better